Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Ralf Aron (Prema), capace a Vallelunga di trasformare la pole position di stamani nel trionfo in Gara 1.

L’estone, dopo aver esitato nei primissimi metri di gara, è stato in grado di mantenere la testa del gruppo fino al traguardo, resistendo inizialmente agli attacchi del team mate Yu Guan Zhou (Prema), poi 4°, e Joao Vieira (Antonelli), 2° sotto alla bandiera a scacchi.

Medaglia di bronzo per Robert Shwartzman (ADAC Berlin), seguito da Zhou e dallo svizzero Nico Rindlisbacher (Jenzer). Kevin Kanayet (Malta) si è aggiudicato il 6° posto, avendo così la meglio su Marino Sato (VSR) e Lucas Mauron (Jenzer), impegnati in una bella lotta nel corso della gara. Completa la top10 la “coppia” formata da Bar Baruch (Israel) e Matteo Ferrari (Antonelli).

Nel Women Trophy, invece, a spuntarla è stata Julia Pakiewicz (RB Racing), la quale ha neutralizzato gli attacchi e le speranze della sorella Wiktoria.

Grande spettacolo come pronosticato in pista, con tanti piloti in lotta costante nell’arco di tutta la gara. Non è mancato qualche brivido, come nel caso del crash di Mauricio Baiz (VSR), protagonista atteso ma ritirato dopo poche centinaia di metri.

Classifica completa


Stop&Go Communcation

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Ralf Aron (Prema), capace a Vallelunga di trasformare la pole position di stamani nel trionfo in Gara 1 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/2015-img-F4-Vallelunga-aron_11-1024x683.jpg Vallelunga, Gara 1: Aron trasforma la pole in vittoria