Richard Verschoor, entra a far parte parte dello Junior Team targato Red Bull, la notizia è stata ufficializzata quest’oggi dallo stesso pilota olandese. Ennesimo talento da aggiungere al programma giovani del team di Milton Keynes.

Richard Vershcoor, grande realtà dell’automobilismo olandese, raggiunge un traguardo importante per tutti i giovani piloti, l’ingresso in uno junior team di Formula 1. Grande e meritato risultato per l’ex kartista. In seguito alle buone prestazioni ottenute in poco tempo, la Red Bull ha colto l’attimo blindando il talento con il programma giovani piloti che, da anni sforna piloti pronti per la classe regina.

Grazie ai due weekend di Formula 4, prima neozelandese, poi italiana, Verschoor ha colpito i vertici di Milton Keynes. Grandi risultati in entrambe le categorie, i più recenti ottenuti sul tracciato di Adria. Al primo weekend con la Bhaitech, l’olandese ha subito stupito gli addetti ai lavori ottenendo due quarti posti e l’ingresso nella gara finale.
Certo è che con la competitività mostrata, il neo pilota Red Bull, non potrà che ottenere buoni risultati già dalle prossime gare. Visto il raggiungimento dello junior team, è ipotizzabile un passaggio in Formula 3 Europea per il prossimo anno dove altri due piloti sono stati recentemente aggiunti al programma, Sergio Sette Camara e Niko Kari.

Credits: F4 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Richard Verschoor, entra a far parte parte dello Junior Team targato Red Bull, la notizia è stata ufficializzata quest’oggi dallo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/05/2016-img-F4-Adria-verschoor_22-1024x683.jpg Radio Box – Richard Verschoor nuovo volto Red Bull