Continuano i lavori in chiave 2017, anche la Ferrari Driver Academy all’opera per la ricerca di nuove promesse. In pista i piloti ACI CSAI e Tony Kart.

Tempo di test e movimenti di mercato per tutto il motorsport o quasi, quest’oggi la Ferrari Driver Academy è scesa in pista per un test a Fiorano, completando una tre giorni con nuovi giovani drivers.

Lavoro specifico da parte del team di Maranello, non solo in pista ma anche dal punto di vista fisico, mentale e attitudinale. Tanto il lavoro al simultore, vero fiore all’occhiello della FDA, impegnata a fine mese con Charles Leclerc e Antonio Fuoco in GP3 ma non solo. Il cinese, Guanyu Zhou, sarà infatti impegnato nel prestigioso appuntamento di Macau il prossimo weekend.

Un assaggio di Ferrari e di metodologia FDA per i cinque driver coinvolti nella tre giorni. Al termine di una stagione più che positiva in F4 Italiana, ACI Sports ha individuato Simone Cunati e Lorenzo Colombo come rappresentati della “scuola” italiana. I due ormai ex rookie della F4, hanno portato a termine un 2016 positivo con buoni risultati a bordo della Vincenzo Sospiri Racing (Cunati) e della Bhaitech (Colombo).
A Fiorano anche due membri Tony Kart, a testimoniare la collaborazione proprio con Maranello, presente con Marcus Armstrong e David Vidales impegnati rispettivamente in KZ e OKJ. Nel programma anche Enzo Fittipaldi, in pista sul finale di stagione nella Formula 4 Nacam.

Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Continuano i lavori in chiave 2017, anche la Ferrari Driver Academy all’opera per la ricerca di nuove promesse. In pista […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/265069_219709944731291_5567740_n-1.jpg Radio Box – La FDA a Fiorano con i talenti ACI CSAI e Tony Kart