Mattia Drudi ha vinto la seconda gara in programma questo weekend a Monza, bissando il successo di ieri.

Partito 8° per via dell’inversione della griglia, il pilota della F&M ha saputo risalire la china alternando aggressività e intelligenza.

Con la piazza d’onore conquistata quest’oggi, Sennan Fielding (Euronova)* si conferma il miglior esordiente nel tempio della velocità. Completa il podio Lance Stroll (Prema Powerteam), anche oggi non esente dalle ruotate.

Alain Valente (Jenzer) ha fermato la propria Tatuus in 4° piazza, dopo aver fatto le spalle larghe per tutto il corso della gara con il 15enne Robert Shwartzman, che con la 5° posizione fa vincere la scommessa ai vertici della Cram, i quali tanto hanno atteso per farlo esordire nonostante la sua giovane età.

Terzetto interessante alle spalle del russo, che in meno di 0.1” racchiude Mahaveer Raghunathan (F&M), Joao Vieira (Antonelli) ed Edi Haxhiu (Cram).

Completano la top10 Nico Rindlisbacher (Jenzer) e Jonathan Giudice (Diegi). Solo 13 i piloti al traguardo, con ben 6 ritirati a causa dei numerosi contatti, motivo per il quale i commissari sono stati costretti ad indire un breafing straordinario con i piloti.

Classifica completa a breve

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Mattia Drudi fatto due su tre, per ora, nel weekend monzese della F.4 italiana […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/2014-img-F4-Monza_drudi50-1024x682.jpg Monza – Gara 2: Drudi fa due su due, ma quanti contatti!