Dominio assoluto per Mauricio Baiz durante la prima gara del weekend di Adria, il pilota Mucke massimizza la pole position guidando il gruppo fino al traguardo. Secondo posto per Joao Vieria (Antonelli Motorpsort), terzo Simone Cunati (VSR), italiano primo fra i rookie.

Tutto secondo i piani per Mauricio Baiz, il venezuelano, saluta tutti allo start e vince in solitaria. Dominio totale che vale la prima vittoria stagionale Mucke. Dopo la sfortuna nel primo weekend, Baiz porta a casa un gran risultato e si candida ad un ruolo di protagonista per la gara finale di domenica. Secondo posto che vale un riscatto da Misano anche per Joao Vieira, l’alfiere brasiliano della Antonelli Motorsport lotta a lungo con Cunati riuscendo poi a sorpassarlo a pochi giri dal termine, seconda piazza e primo podio stagionale. Un grande Simone Cunati, chiude il podio di gara 1, weekend fin’ora consistente e convincente per l’azzurro, primo dei rookie a bordo della Vincenzo Sospiri Racing.

Quarta posizione finale occupata dalla RB Racing di Yan Shlom, alle sue spalle Marcos Siebert, l’argentino della Jenzer, vincitore della gara finale di Misano, non brilla ma porta a casa pnti importanti. Ottimo sesto posto per il rookie di casa Bhaitech, Richard Verschoor, subito a suo agio con la nuova vettura. Settima la seconda Jenzer di Raucci, l’argentino chiude davanti all’ottimo terzetto italiano composto da Federico Malvestiti (Antonelli Motosrport), Lorenzo Colombo (BVM Racing) e Aldo Festante (Mucke), rispettivamente all’ottavo, nono e decimo posto.

Appuntamento alla seconda gara in programma quest’oggi alle ore 17.00.

Di seguito la classifica completa di gara 1:

1) Mauricio Baiz – Mucke – 23’13″274
2) Joao Vieira – Antonelli – 3″765
3) Simone Cunati – VSR – 4″649
4) Yan Leon Shlom – RB Racing – 7″039
5) Marcos Siebert – Jenzer – 7″571
6) Richard Verschoor – Bhaitech – 13″120
7) Giuliano Raucci – Diegi – 14″958
8) Federico Malvestiti – Antonelli – 15″592
9) Lorenzo Colombo – BVM – 17″122
10) Aldo Festante – Mucke – 20″277
11) Valentin Hasse-Clot – Kiteviola – 25″485
12) Artem Petrov – DR Formula – 29″034
13) Marino Sato – VSR – 30″754
14) Riccardo Ponzio – Teramo – 31″675
15) Federico Iribarne – Torino – 32″885
16) Diego Ciantini – Jenzer – 40″856
17) Fabienne Wohlwend – DR – 42″221
18) Manuel Maldonado – Cram – 42″405
19) Sebastian Fernandez – RB Racing + 1 giro

Credits: F4 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Dominio assoluto per Mauricio Baiz durante la prima gara del weekend di Adria, il pilota Mucke massimizza la pole position […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/05/2016_img_F4_Adria_1podio-1024x683.jpg Formula 4 – Adria, gara 1: Baiz domina la gara e vince davanti a Vieira e Cunati