Andrea Fontana ha chiari gli obiettivi per la seconda parte della stagione: la top5 in classifica, la cui scalata partirà dal successo in gara 2 di Magione.

Dopo aver risolto i problemi fisici che lo avevano costretto a saltare Imola, il bellunese ha mostrato un delta di miglioramento delle prestazioni davvero notevole, culminato appunto col successo di Magione, ultimo racing weekend prima della pausa estiva.

“Dopo la vittoria di Magione mi sento molto bene” ha commentato Fontana in esclusiva a Stop&Go. “Salire sul gradino più alto mi ha dato la carica giusta! Ad esser migliorata nel corso del weekend non è stata tanto la vettura, quanto il mio feeling con la pista. In gara 1 ero proprio dietro a Drudi (Mattia – F&M, ndr) e Leonardo (Pulcini – Euronova, ndr), quando il mio motore si è spento. Da quel momento ho iniziato la rimonta, che mi ha portato fino alla 10° piazza”.

“Sfruttando l’inversione della griglia, mi sono trovato in pole per gara 2. Ho mantenuto la testa alla prima curva, ma la lotta è iniziata dopo il rientro della safety car; è stata una corsa davvero tirata. Nella closing race, alcuni problemi di set up non mi hanno permesso di dare il meglio col bagnato, ma non posso non essere soddisfatto, visto il passo mostrato”.

D’ora in avanti quali sono gli obiettivi di Andrea Fontana? “La top5 del campionato è ancora possibile, basta trasformare in punti il potenziale. Voglio ringraziare la mia famiglia e la Euronova per questa fantastica opportunità; arrivederci a Vallelunga!”

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

C’è la top5 nella classifica iridata, tra gli obiettivi di Andrea Fontana nella seconda parte di campionato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/Font_Vitt_G2-1024x682.jpg Fontana: “Dalla vittoria di Magione parte la mia rincorsa!”