All’esordio in formula, dopo il trascorso in kart, Mattia Drudi ha fatto un bilancio sul primo scorcio di Italian F.4 Championship.

Il driver di Rimini è stato sin da subito tra gli antagonisti più consistenti allo strapotere messo in campo dalla Prema; 89 punti ed una vittoria – in gara 2 ad Imola – è il bottino delle prime quattro uscite.

“Questa prima parte di stagione è stata abbastanza positiva” ha commentato Drudi in esclusiva a Stop&Go. “Avrei potuto avere molti più punti; due volte ho sbagliato io la partenza, compromettendo la gara ed in più tra contatti (Imola gara 1 e Mugello gara 3, ndr) e problemi elettronici (Adria gara 3, ndr) ho perso molti punti per strada”

“Nel complesso, però, siamo stati molto competitivi, a sorpresa anche a Magione che non era la pista che si adattava meglio alla mia guida. Nelle prossime tre gare sono convinto di poter andare bene, quindi da ora zero errori e fare più punti possibili per recuperare in classifica” ha concluso.

Andrea Giustini 


Stop&Go Communcation

Mattia Drudi a tutto tondo sulla prima parte di stagione in F.4 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/Drud_Pulc_Magi-1024x682.jpg Drudi sulla prima parte di stagione: “Soddisfatto, ma..”