Mentre i team manager sono impegnati nel mercato piloti, prosegue a gonfie vele nella factory di Concorezzo, in provincia di Monza e Brianza, l’incessante ed intenso lavoro della Tatuus.

Il marchio lombardo, che garantirà come già annunciato la produzione e la consegna delle vetture ammesse nel Campionato Italiano Formula 4, sta procedendo nella costruzione e nell’omologazione delle nuove vetture con risultati che stanno soddisfacendo tutto lo staff e gli ingegneri dell’azienda.

Le monoposto prenotate finora sono infatti già molto numerose e destinate ad aumentare nelle prossime settimane.

Gianfranco De Bellis, CEO Tatuus: “Siamo veramente molto soddisfatti del risultato che abbiamo ottenuto. La macchina è venuta davvero molto bene e le richieste sono numerose. Abbiamo concluso i crash test FIA con ottimi risultati, la vettura è molto sicura e il mesetto di ritardo nella costruzione è valso la pena, vista la qualità del prodotto e considerando che saranno monoposto attive per molti anni. Insieme ai motori Abarth verrà fuori un pacchetto validissimo. Puntiamo a mettere in pista ventiquattro macchine”.

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Mentre i team manager sono impegnati nel mercato piloti, prosegue a gonfie vele nella factory di Concorezzo, in provincia di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/hgjghjgh.png De Bellis: “Siamo molto soddisfatti delle nuove Tatuus”