L’Automobile Club d’Italia in prima fila nel portare avanti le nuove strategie FIA per la ricerca dei campioni del futuro. In questa frase si può riassumere il grande progetto del Campionato Italiano F4 che, nel 2014 , aprirà ufficialmente le serie destinate a queste monoposto, vero e primo banco di prova per i piloti che, usciti dal kart, vogliano puntare al salto del mondo delle Formula.

Non a caso a fare da capofila al progetto è stata scelta l’Italia e la sua Federazione, dimostratesi subito pronte ad organizzare la serie.

“Sentiamo tutta la responsabilità – afferma Angelo Sticchi Damiani – dell’essere noi per primi a mettere in pratica quello che è sembrato a tutti un progetto assolutamente di rilievo e di grande apertura verso il futuro. Un progetto che si inquadra nella iniziativa “Road from karting to Formula One” che ha voluto tracciare un percorso che dal karting, attraverso la Formula 4 , la Formula 3 e la Formula 2 porti alla massima serie delle monoposto”.

“Naturalmente l’incoraggiamento e l’appoggio della FIA, e soprattutto del Presidente Todt, a quella che è stata la nostra lettura dell’operazione, non fa altro che confermare la grande stima che essi hanno verso l’ACI, e il sempre maggiore peso della nostra Federazione nel panorama automobilistico internazionale”.

Questo il calendario del Campionato Italiano Formula 4 2014:
Vallelunga – 04 maggio
Adria – 18 maggio
TBA – 08 giugno
Imola – 29 giugno
Mugello – 13 luglio
Monza – 28 settembre
Barcellona – 19 ottobre


Stop&Go Communcation

L’Automobile Club d’Italia in prima fila nel portare avanti le nuove strategie FIA per la ricerca dei campioni del futuro. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/f4uioluiluil.jpg Campionato Italiano F4: si parte!