La RAI è in dirittura d’arrivo nella trattativa che la vede negoziare con l’organizzazione di Alejandro Agag, laFEH di Hong Kong, i diritti televisivi per la stagione 2015-2016 del Campionato FIA di Formula E.

Allo stato attuale, non è dato sapere quale sia il costo dei diritti TV degli ePrix, ma “posso confermare che la negoziazione è praticamente chiusa, manca soltanto la firma o giù di lì”, fa sapere un alto dirigente di Rai Sport. “La scelta della nostra azienda è quella di dare importanza a due categorie entrambe meritevoli di attenzione benché per ragioni diverse: la Formula 1, la specialità di vertice dell’automobilismo sportivo, e la Formula E, che rappresenta una grande novità ed è anche una serie in linea con valori molto moderni come la ecosostenibilità…”.

Infatti, sul sito di Rai Sport a metà agosto erano comparsi video che si facevano promotori della seconda stagione della formula E, è stato un caso?

Riccardo Massa


Stop&Go Communcation

La RAI è in dirittura d’arrivo nella trattativa che la vede negoziare con l’organizzazione di Alejandro Agag, laFEH di Hong Kong, i diritti televisivi per la stagione 2015-2016 del Campionato FIA di Formula E […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/89p1469.jpg Rai-Formula E, trattativa in dirittura d’arrivo. La serie elettrica pronta a comparire sulle TV italiane