Dopo l’elettrizzante esordio sullo stradale di Pechino, il circus della Formula E si sposta nella città di Putrajaya per il secondo racing weekend stagionale.

L’incertezza dei test ha lasciato spazio ai primi risultati sul campo, l’evento cinese ha infatti incoronato Lucas di Crassi (Audi ABT) vincitore, davanti a Franck Montagny (Andretti) e Sam Bird (Virgin). Questi tre, dunque, partiranno con il nastro dei favoriti in Malesia.

Al suddetto trio si aggiungono anche Nick Heidfeld (Venturi) e Nicolas Prost (eDams), in lotta per il trionfo finale, ma entrambi fuori gara nelle ultime battute per uno spettacolare crash innescato dal figlio del tetra-iridato di Formula 1 Alain Prost.

Non resteranno di certo a guardare Daniel Abt (Audi ABT), Jaime Alguersuari (Virgin) e Sebastien Buemi (eDams) apparsi in difficoltà nel toboga pechinese, ma molto rapidi nei test a Donington.

Particolare attenzione anche alle due “spice-girls” Michela Cerruti (Trulli) e Katherine Legge (Amlin Auguri) in cerca di punti e di una prestazione solida dopo il negativo esordio stagionale.

Da registrare anche l’esordio di Matthew Brabham, figlio del celebre Sir Jack Brabham, il quale rileverà il sedile di Charles Pic al team Andretti.

Gli orari

21/11

Prove Libere: 00:40/02:00

22/11

Qualifiche: 02:45/04:00
Gara: 06:30/08:15

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Dopo l’elettrizzante esordio sullo stradale di Pechino, il circus della Formula E si sposta nella città di Putrajaya per il secondo racing weekend stagionale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/G7C1792-1024x682.jpg Putrajaya – Preview: La stagione d’esordio della Formula E prosegue in Malesia