Weekend da incorniciare per Sebastien Buemi (eDams) nel primo appuntamento europeo della Formula E.

Lo svizzero ha fatto valere la propria conoscenza delle strade di Montecarlo maturata in Formula 1 per portare a casa il successo, il secondo dopo quello di Punta del Este, che lo fa entrare nella storia del campionato come primo “double-winner”.

Il trionfo è maturato al termine di una gara spettacolare, ricca di colpi di scena e brividi, come quello legato all’incidente di Daniel Abt (Audi ABT), che ha scaturito il volo di Bruno Senna (Mahindra) e ha rallentato diversi altri piloti.

2 a piazza per Lucas Di Grassi (Audi ABT), seguito da Nelson Piquet Jr (Nextev TCR); i due brasiliani chiudono dunque il podio. Medaglia di legno per Sam Bird (Virgin), il quale ha la meglio su Jerome D’Ambrosio (Dragon) e Nicolas Prost (eDams).

7° Stephane Sarrazin (Venturi), che regola le aspettative di Scott Speed (Andretti), penalizzato e retrocesso in ultima posizione nel post gara per l’uso eccessivo della potenza, e Charles Pic (Nextev TCR). Completa la top10 Antonio Felix Da osta (Amlin).

In campionato Buemi agguanta la terza posizione mira alla seconda, mentre resta leader Di Grassi, nella classifica costruttori, invece, eDams conduce con 35 lunghezze su Audi.

Per visualizzare il video dall’APP clicca QUI

Classifica completa

1. Sébastien Buemi, e.dams-Renault, 48m05s225
2. Lucas di Grassi, Audi Sport ABT, +2.154s
3. Nelson Piquet Jr, NEXTEV TCR, +4.634s
4. Sam Bird, Virgin Racing, +4.801s
5. Jerome D’Ambrosio, Dragon Racing, +5.881
6. Nicolas Prost, e.dams-Renault, +11.032s
7. Stéphane Sarrazin, Venturi, +26.472s
8. Charles Pic, NEXTEV TCR, +49.538s
9. Antonio Felix da Costa, Amlin Aguri, +52.658s
10. Nick Heidfeld, Venturi, +52.936s
11. Jarno Trulli, Trulli, +58.984s
12. Scott Speed, Andretti, +1m14.138s
13. Karun Chandhok, Mahindra Racing, +1 lap


Stop&Go Communcation

Weekend da incorniciare per Sebastien Buemi (eDams) nel primo appuntamento europeo della Formula E […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/FER9788-1024x683.jpg Montecarlo – Buemi bissa il successo argentino ed entra nella storia della Formula E