Il team svizzero dell’ex pilota di F1 Jarno Trulli dice addio alla formula E lasciando spazio al ritorno nel motorsport della Jaguar.

Il team Trulli dopo le notevoli difficoltà di inizio anno (ricordiamo che il team non ha partecipato a nessuna delle due gare disputate finora) ha detto addio alla serie elettrica. “È molto triste. La presenza di Jarno è stata fantastica per la Formula E” ha detto l’amministratore delegato del campionato elettrico, Alejandro Agag, che poi aggiunge “È una grande persona. Il team è sbarcato subito in Formula E, sono stati di supporto e hanno veramente creduto nel progetto. Non è stata colpa loro. Mi auguro che potremo incontrare di nuovo Jarno lungo la strada: è un amico della Formula E e le porte saranno sempre aperte per lui”.

Jarno lascia però qualche speranza per il futuro: “Purtroppo gli inconvenienti tecnici, che ci hanno impedito di essere al via nelle prime gare, hanno portato alla rottura dell’accordo commerciale. Mi spiace perché come dimostra l’ingresso della Jaguar, avevamo visto giusto, scommettendo sulla bontà di questo campionato. Addio o arrivederci? Direi più il primo che il secondo ma se in un futuro si realizzeranno certe situazioni….”.

Passando a parlare della new-entry Jaguar, la casa britannica manca dalle corse da ben 11 anni, ovvero dall’avventura ambiziosa ma fallimentare in Formula 1. Di quegli anni saltano alla memoria le splendide livree delle monoposto britanniche, di un verde smeraldo brillante, molto meno i risultati, che hanno sempre fatto difetto al team inglese nel Circus iridato.

Ora Jaguar vuole riprovarci. Lo farà in un campionato molto giovane, ambizioso, che promette di essere il futuro delle corse, abbinando prestazioni e sostenibilità ambientale, ovvero tutto ciò che nel gruppo Jaguar Land Rover vanno cercando: “I veicoli elettrici – ha detto Nick Rogers, direttore degli ingegneri del gruppo Jaguar Land Rover – giocheranno un ruolo assolutamente fondamentale nella futura produzione Jaguar Land Rover e la Formula E rappresenterà un’occasione unica per sviluppare ulteriormente le nostre tecnologie di elettrificazione. Il campionato ci consentirà di progettare e testare le nostre avanzate tecnologie nelle condizioni più estreme in termini di prestazioni”.

 

Riccardo Massa


Stop&Go Communcation

Il team svizzero dell’ex pilota di F1 Jarno Trulli dice addio alla formula E lasciando spazio al ritorno nel motorsport della Jaguar.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/12/jaguar.jpg Fuori il team Trulli, arriva la Jaguar!