La casa tedesca ha confermato che entrerà nel 2018 per la season 5 della serie al fianco dell’Andretti Autosport.

 

BMW entrerà come produttore in formula E a partire dal 2018.  Martedì 11 luglio la BMW Motorsport ha formalizzato l’acquisizione del team Andretti Autosport, scuderia di cui era già partner dal 2015. La casa ha infatti comunicato che la vettura sarà equipaggiata da un nuovo powertrain e gestita dalla stessa Andretti. BMW vuole usare gli sviluppi nella serie elettrica per testare tecnologie da applicare nella prossima generazione di auto. Non è un caso che la conferma arrivi a poche settimane dalla notizia del passaggio di consegne in casa Audi dal team ABT Schaeffler.

“Attraverso il nostro coinvolgimento in Formula E,  ci focalizzeremo sullo sviluppo della sostenibilità e sulle emissioni zero, parametri fondamentali nel mondo automotive che è alle porte. Oltre a questo puntiamo anche ad un grande e  progressivo contributo d’immagine al nostro brand BMW iNEXT tramite la serie” ha detto Klaus Fröhlich, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG. “Questo progetto è accuratamente guidato dalla tecnologia. Noi usiamo la Formula E come laboratorio per futuri sviluppi, lavorando in condizioni uniche che si possono trovare solo nell’ambito del motorsport. Il risultato è il trasferimento di una nuova tecnologia ad nuovo livello, sicuramente più elevato. Noi siamo sicuri che il gruppo BMW trarrà grande beneficio dall’esperienza nel campo della tecnologia elettronica durante questo progetto.”

BMW è già coinvolta con la serie elettrica essendo l’Official Vehicle Partner del campionato. Infatti fornisce sia la BMW i8 in versione Safety Car che la i3 usata come medical car. Tuttavia questa è la prima volta che costruisce un powertrain puramente elettrico per la serie.

“La Formula E è sviluppata in modo fantastico ed il fatto che si fonda sulla tecnologia elettrica si sposa perfettamente con gli obiettivi di BMW AG e BMW Motorsport. Noi siamo molto felici di prenderne parte al fianco di un team come Andretti che nel mondo delle corse non ha di certo bisogno di presentazioni. La nostra collaborazione è già partita e guarda avanti verso i prossimi obiettivi” ha confidato il boss Jens Marquardt.

Anche Micheal Andretti, CEO della Andretti Autosport ha espresso la sua opinione riguardo alla nuova partnership: “Noi siamo felici di espandere la nostra collaborazione con BMW i e di assecondare l’entrata di BMW come costruttore ufficiale nella season 5. BMW è leader per quanto riguarda il futuro dell’automotive con la gamma BMW i. Non potevo chiedere un marchio più prestigioso e con una storia così importante come quella di BMW per poter lavorare insieme in Formula E.

 

Riccardo Massa


Stop&Go Communcation

La casa tedesca ha confermato che entrerà nel 2018 per la season 5 della serie

BMW entrerà come produttore in formula E a partire dal 2018.  Martedì 11 luglio la BMW Motorsport ha formalizzato l’acquisizione del team Andretti Autosport, scuderia di cui era già partner dal 2015. La casa ha infatti comunicato che la vettura sarà equipaggiata da un nuovo powertrain e gestita dalla stessa Andretti.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/07/bmw-1024x576.jpg BMW entra ufficialmente in Formula E