Doveva essere la gara di Stephen Jelley e di Maro Engel che partivano dalla prima fila, ed invece con una super prestazione Sam Bird conquista gara 1 a Spa, al suo debutto sulle Ardenne. Con il successo sulla pista belga il pilota inglese si conferma un talento da tenere d’occhio conquistando la sua seconda vittoria in carriera nella stagione di debutto in F3 inglese, dopo la rocambolesca vittoria nel toboga di Bucarest.Un dominio quello del pilota del team Carlin iniziato con una gran partenza dalla seconda fila andando a conquistatare la testa della corsa fin dal primo passaggio all’Eau Rouge, per perderla subito nel corso del primo dopo un gran sorpasso da parte del poleman Stephen Jelley. Ma non è durato tanto Jelley in testa e già al terzo giro Sam Bird era ripassato davanti, mantenendo la posizione fino alla bandiera a scacchi.

Alle spalle del pilota di Carlin i due piloti del team "double R" di Kimi Raikkonen che per tutta la gara se la sono date di santa ragione, compromettendo anche le loro remote possibilità di impensierire Bird in testa alla gara. A spuntarla per il secondo posto è stato Kennard proprio nel corso dell’ultimo giro con un sorpasso da manuale che ha sorpreso un Jelley che pensava di aver già conquistato la piazza d’onore. Al quarto posto il finlandese Atte Mustonen che ha passato la gara vedendo i suoi compagni di squadra battagliare davanti a lui senza averli mai impensieriti. Quinto il venezuelano Gonzales seguito dal leader di campionato Marko Asmer. Per l’estone questo sembra davvero un week end da dimenticare, pieno di problemi agguanta un sesto posto tutto in rimonta dalla 29. posizione in griglia.

Sfortuna per Maro Engel che doveva essere tra i protagonisti ed invece per un contatto al primo giro con il compagno di scuderia Mario Moraes ha costretto tutti e due al ritiro. In difficoltà anche i due Mansell con Greg che conclude decimo posto dopo una gara incolore e Leo 21. seguito dal nostro Francesco Castellacci, dal quale alla prima partecipazione su un circuito difficile come quello di Spa non si poteva proprio chiedere nulla di più.

Classifica Gara 1

1 Sam BIRD – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA 12 giri in 27:15.453

2 Jonathan KENNARD – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA a 3.468

3 Stephen JELLEY – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA a 4.592

4 Atte MUSTONEN – FIN – Dallara F307 Mercedes HWA a 5.430

5 Rodolfo GONZALEZ – VEN – Dallara F307 Mugen-Honda a 11.617

6 Marko ASMER – EST – Dallara F307 Mercedes HWA a 13.708

7 Niall BREEN – IRL – Dallara F307 Mercedes HWA a 15.959

8 Esteban GUERRIERI – ARG – Mygale Mercedes HWA a 18.514

9 Sergio PEREZ – MEX – Dallara F304 Mugen-Honda a 19.238

10 Greg MANSELL – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA a 19.401

11 Michael DEVANEY – IRL – Mygale Mercedes HWA a 26.073

12 Walter GRUBMULLER – AUT – Dallara F307 Mercedes HWA a 29.166

13 Alastair JACKSON – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA a 31.241

14 CHENG Cong Fu – CHN – Dallara F304 Mugen-Honda a 31.795

15 Hamad AL FARDAN – BHR – Dallara F304 Mugen-Honda a 32.655

16 Michael MEADOWS – GBR – Dallara F304 Mugen-Honda a 39.100

17 Max CHILTON – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA a 40.055

18 Salman AL KHALIFA – BHR – Dallara F304 Mugen-Honda a 42.077

19 Sebastian HOHENTHAL – SWE – Dallara F307 Mercedes HWA a 46.855

20 John MARTIN – AUS – Dallara F307 Mugen-Honda a 52.702

21 Leo MANSELL – GBR – Dallara F307 Mercedes HWA a 52.904

22 Francesco CASTELLACCI – ITA – Dallara F307 Mugen-Honda a 53.835

23 Viktor JENSEN – ISL – Dallara F304 Mugen-Honda a 56.559

24 Ricardo TEIXEIRA – ANG – Dallara F307 Mugen-Honda a 58.340

25 Alex WATERS – GBR – Dallara F304 Mugen-Honda a 1 giro

26 Juan Pablo GARCIA S. – MEX – Lola-Dome F106/4 Mugen-Honda a 1 giro

Best lap: il 4° di Jonathan KENNARD in 02:15.140 alla media di 186.58 km/h

Alfonso Liberi


Stop&Go Communcation

Doveva essere la gara di Stephen Jelley e di Maro Engel che partivano dalla prima fila, ed invece con una […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Ridimensiona-di1626.jpg Uk – Spa: Gara 1, Vince a sorpresa Sam Bird