Jaime Alguersuari vince la sua terza corsa stagionale nella F3 inglese e rilancia prepotente la sua candidatura al titolo contro i due tostissimi compagni squadra: Oliver Turvey (giunto secondo alle sue spalle bissando così la piazza d'onore di ieri) e Brendon Hartley che chiude un altro ottimo weekend coi punti della vittoria in gara 1 e la terza piazza in gara 2.

E Sergio Perez, titolare della leadership fino al mese scorso? Incappa in un altro ritiro come nella prima corsa e compromette seriamente la corona britannica 2008 della International Class. La situazione nell'Assoluta vede ora al comando Turvey con 222 punti davanti ad Alguersuari a quota 210, Hartley a 192 e appunto Perez che retrocede al quarto posto accreditato di 183 lunghezze.

Insomma il solito dominio Carlin (toccata la 150esima vittoria del team nella serie) che aveva capeggiato anche ieri tanto in qualifica che in gara 1, viene confermato anche nel secondo "run" e soprattutto in classifica generale. La seconda qualifica aveva fatto registrare la pole del british di Carlin, seguito nei tempi da Hartley, Alguersuari, Martin e Max Chilton nella top five. In gara però, come detto, i primi due della griglia vengono puniti dallo scaltro catalano, ora più in corsa che mai per il prestigiosissimo titolo.

A ridosso del trio delle meraviglie l'argentino Guerrieri coglie la seconda quarta piazza del weekend al volante della sua Mygale targata Ultimate Motorsport. A seguire Devaney, Grubmuller e Oakes precedono Abay, Wilson e Lloyd che chiude la top ten. Nel weekend dell'11-12 ottobre a Donington Park è in programma l'utlimo round 2008, che sancirà finalmente il vincitore di questa intensissima stagione.

Nella foto, Jaime Alguersuari (Carlin Motorsport) in festa a Bucarest

Classifica Campionato

Gara 2

1 – 4 – I – Jaime ALGUERSUARI – ESP – 30:43.123 – 20laps

2 – 17 – I – Oliver TURVEY – GBR – +0.642s

3 – 3 – I – Brendon HARTLEY – NZL – +1.121s

4 – 11 – I – Esteban GUERRIERI – ARG – +10.113s

5 – 16 – I – Mick DEVANEY – IRL – +12.233s

6 – 2 – I – Walter GRUBMULLER – AUT – +12.891s

7 – 85 – INV – Oliver OAKES – GBR – +19.853s

8 – 18 – I – Sam ABAY – AUS – +21.858s

9 – 51 – N – Stefan WILSON – GBR – +23.258s

10 – 52 – N – Hywel LLOYD – GBR – +23.546s

11 – 50 – N – Jay BRIDGER – GBR – +24.735s

12 – 8 – I – Marcus ERICSSON – SWE – +26.124s

13 – 57 – N – Salman AL KHALIFA – BHR – +36.642s

14 – 53 – N – Steven GUERRERO – COL – +38.568s

15 – 6 – I – Henry ARUNDEL – GBR – +39.163s

16 – 1 – I – Max CHILTON – GBR – +54.934s

Not Classified

24 – I – John MARTIN – AUS – 24:34.916 – 15 – D.N.F.

26 – I – Atte MUSTONEN – FIN – 22:26.600 – 13 – D.N.F.

14 – I – Phillip MAJOR – CAN – 21:57.529 – 12 – D.N.F.

9 – I – Sergio PEREZ – MEX – 09:01.835 – 7 – D.N.F.

12 – I – Ricardo TEIXEIRA – ANG – 09:08.181 – 7 – D.N.F.

Fastest Laps

3 – I – Brendon HARTLEY – – 01:13.361 – 7 – 93.64mph – NEW LAP RECORD

50 – N – Jay BRIDGER – – 01:14.951 – 7 – 91.65mph

85 – INV – Oliver OAKES – – 01:15.338 – 6 – 91.18mph


Stop&Go Communcation

Jaime Alguersuari vince la sua terza corsa stagionale nella F3 inglese e rilancia prepotente la sua candidatura al titolo contro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/jaime3514.jpg UK – Bucarest – Qualifica e Gara 2: Turvey in pole, ma vince Alguersuari. Hartley 3°, Sergio Perez affonda …