Conclusa una due giorni di test molto interessante, si tirano le prime somme sul futuro di Mick Schumacher. Il tedeschino, reduce da una buona stagione in F4 tedesca, potrebbe approdare in Formula 3 Europea nella prossima stagione.

Le prima immagini di Mick a bordo della Prema numero uno(con cui Ralf Aron ha dominato nello scorso Italian F.4 Championship), hanno subito emozionato i nostalgici, uno Schumacher al volante di una monoposto rossa, non si vedeva a Monza dal 2006.

Tanti ricordi che mettono ancor di più in risalto il futuro di Mick, che alla prima stagione in auto nell’ADAC Formel 4 ha mostrato le sue doti concludendo 3° assoluto tra i debuttanti e 10° nella classifica generale. Risultati importanti, impreziositi da una vittoria sul tracciato di Oschersleben durante il primo weekend dell’anno in aprile.

Il test valutativo con Prema, seppur con la Tatuus F.4, potrebbe comunque aprire le porte per un passaggio nella serie Europea di F3. Un salto che porterebbe Mick a seguire le orme di altri colleghi quali Lance Stroll o l’ormai F1, Max Verstappen, che non hanno speso più di un anno nella stessa categoria. Difficile prevedere il team del possibile debutto, il giovane potrebbe continuare con Van Amersfoort (team per il quale ha già corso in F4) oppure firmare con Prema visto il recente test.

Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Conclusa una due giorni di test molto interessante, si tirano le prime somme sul futuro di Mick Schumacher. Il tedeschino, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/12068827_435890366594859_2722427803684853092_o-1024x683.jpg Schumacher Jr riporta il cognome paterno su una Rossa a Monza. Obiettivo F3?