Ancora test per la nuova Formula 3 Europea, sul tracciato del Red Bull Ring, tanti volti nuovi provenienti dalla F4 come quello di Marino Sato, driver reduce da una buona stagione nella serie italiana.

Visti i risultati del 2015, la Motopark è certamente una delle vetture più ambite dai giovani piloti. I risultati di Sérgio Sette CâmaraMarkus Pommer hanno dato ancora più spessore ad un team in costante crescita.

Per il 2016, il team tedesco vorrà assicurarsi altri talenti per proseguire il programma di crescita e puntare a risultati importanti. Sul tracciato austriaco, ha fatto il suo esordio, Marino Sato. Il giapponese classe 1999, è reduce da una stagione positiva in F4 Italiana, decimo posto in classifica generale e secondo posto ad Adria come miglior piazzamento stagionale, risultati che accreditano il giapponese per un possibile sbarco nella serie europea.

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Ancora test per la nuova Formula 3 Europea, sul tracciato del Red Bull Ring, tanti volti nuovi provenienti dalla F4 come quello […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/2015-FIA-F3-11-Suer-0161-e1446395985727.jpg Radio Box – Sato prova la Motopark F3 al Red Bull Ring, sbarco possibile nella serie Europea?