Non c'è partita finora nel confronto Euroseries-Inghilterra. Già perchè nel Master di F3 in scena a Zolder, i driver della serie europea hanno letteralmente surclassato tanto nelle prove libere che in qualifica i colleghi della serie britannica. I figli di Sua Maestà cominciano infatti le loro apparizioni dalla settima fila composta da Jonathan Kennard e Maro Engel, e seguita dal trio Asmer, Bird, Mustonen con Dani Clos "infiltrato".

Entrando nel dettaglio del weekend olandese, è finora Romain Grosjean a recitare la parte del leone. Il driver elvetico del Team ASM ha imposto il suo ritmo fin dalle libere, confermandosi poi anche in qualifica davanti a Mailleux, Hulkenberg e Vernay. Nel trenino dei primissimi anche Yann Clairay che troverà al suo fianco in griglia un incredibile Brendon Hartley! Il neozelandese della Red Bull ha impressionato all'esordio in F3 con un eccezionale sesto miglior crono.

L'altra bella sorpresa del weekend ha il tricolore sul petto … Il nostro Edoardo Piscopo è ottavo al termine della sessione di qualifica! Un miglioramento netto che ci lascia perplessi. Perchè? Semplice: il romano, come detto e ridetto più volte da questa website, è un talento che ha fatto parlare i numeri per sè nel recente passato (vedi 13 podi su 16 gare lo scorso anno in F.Renault …). All'improvviso diventa un brocco? Non ci ha creduto nessuno, nemmeno i nostri lettori che puntualmente hanno rimarcato la questione sul "news blog" di Stop&Go. A monte di tutto ci sono state probabilmente altre situazioni velocemente appianate, magari approfittando del'assenza del leader di casa Mucke&Red Bull Sebastian Buemi … Bando alle ciance, Piscopo ha trovato una macchina pressoché perfetta questa volta nel set-up, e puntualmente sono arrivati i tempi con improvvisa scalata in classifica. "Finalmente – ha esclamato Piscopo – non riuscivo a credere ai miei occhi. E' decisamente un'altra macchina. Fantastico! Ora spero di fare bene anche in gara, anche se rimango amareggiato perchè avrei potuto ottenere tranquillamente una partenza dalla seconda fila della griglia se non fossi rimasto "incastrato" nel traffico. Ho ottenuto il miglior giro solo nell'ultimo minuto diponibile … Peccato".

Alle spalle di Piscopo troviamo Mortara e Buurman, seguiti a loro volta da Schlegelmilch e Dillman. Poi, come detto, la coppia britannica Kennard-Engel. Male l'altro romano in lista. Il nostro Francesco Castellacci è terzultimo davanti ai colleghi "inglesi" Jackson e Texeira. Una ultima curiosità: fa decisamente strano vedere poco pubblico nella gara più importante dell'anno (assieme a Macao) della serie cadetta. L'evento, stranamente a Zolder piuttosto che nella classica Zandvoort, non è stato evidentemente pubblicizzato a dovere.

 

Classifiche a breve

 

Nella foto, Edoardo Piscopo (Mucke Motorsport – Red Bull)


Stop&Go Communcation

Non c'è partita finora nel confronto Euroseries-Inghilterra. Già perchè nel Master di F3 in scena a Zolder, i driver della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/piscopo_f3_master_07.jpg Masters – Zolder: Qualifiche, Grosjean in pole. Bene Piscopo!