In questo fine settimana Raffaele Marciello si prepara a tornare in pista per uno dei momenti-clou della sua stagione in Formula 3: il prestigioso Masters di Zandvoort, una delle “classiche” dell’automobilismo, che ha visto in passato affermarsi numerose future stelle della F1.

L’evento non ha validità per la F3 Euro Series o per il FIA European F3 Championship, in cui il pilota della Ferrari Driver Academy è in piena lotta per il titolo. Una gara secca quindi, senza necessità di fare calcoli, con un solo obiettivo a cui mirare.

“Nel Master il 2° posto non conta. Non conosco il circuito, ma non essendoci punti in palio ambisco soltanto alla vittoria”, commenta infatti Raffaele alla vigilia del weekend.

Come detto, lo storico tracciato olandese sarà una novità assoluta per il portacolori della Prema Powerteam, che durante l’anno ha però dimostrato di sapersi rapidamente adattare a ogni nuovo scenario in cui si è misurato, a cominciare dal difficilissimo “toboga” di Pau.

Appuntamento quindi per venerdì con i due turni di prove libere, in cui Raffaele potrà preparare l’assalto alla pole nelle due sessioni di qualifica del sabato. La gara prenderà il via domenica alle 14:00.

Il programma del weekend

Venerdì 13 luglio
13:05 – Prove Libere 1
16:15 – Prove Libere 2

Sabato 14 luglio
11:45 – Qualifiche 1
15:40 – Qualifiche 2

Domenica 15 luglio
14:00 – Gara


Stop&Go Communcation

In questo fine settimana Raffaele Marciello si prepara a tornare in pista per uno dei momenti-clou della sua stagione in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f3-110712-01.jpg Masters Zandvoort: Sfida secca in Olanda per Raffaele Marciello