La pole-position del Masters of Formula 3 di Zandvoort è firmata da Daniel Juncadella: nella seconda sessione di qualifica lo spagnolo ha ribadito la sua supremazia grazie al tempo di 1:31.783.

Con l’asfalto divenuto ormai asciutto, dopo la pioggia che ha colpito in giornate il circuito olandese, il precedente turno di prove ufficiale ha perso di fatto qualsiasi peso per stabilire la griglia di partenza. Juncadella si è prodotto quindi in una grande dimostrazione di forza, staccando di oltre cinque decimi il connazionale Carlos Sainz Jr, confermatosi a sua volta in seconda posizione.

Come nel 2011, la prima fila sarà tutta di foggia ispanica. Allora il via fu contraddistinto dal clamoroso incidente tra lo stesso Juncadella e l’ex compagno di squadra Roberto Merhi, che mise entrambi ko dopo pochi metri…

Fra i due litiganti cercherà perciò di inserirsi quale terzo incomodo il nostro Raffaele Marciello, riuscito finalmente a esprimere il proprio potenziale velocistico. La terza piazza rappresenta senza dubbio un ottimo risultato per il pupillo della Ferrari Driver Academy, che passo dopo passo ha trovato un bel feeling anche con questo tracciato.

4° posto per il driver di casa Hannes van Asseldonk, che precede la coppia della Mucke Motorsport composta da Felix Rosenqvist (vincitore della scorsa edizione) e Pascal Wehrlein. Settimo è Will Buller, davanti a Sven Muller e Michael Lewis: la Prema vede i suoi quattro alfieri nella top-ten, completata poi da Alex Lynn.

Da segnalare una uscita di pista del debuttante Josh Webster alla curva Renualtbocht, che ha richiesto una breve interruzione.

Alle 14:00 di domani lo start dell’unica manche in programma, che si articolerà sulla distanza di 25 giri. Niente punti in palio, solo un pezzetto di storia dell’automobilismo e l’attenzione di sponsor e team manager…

Classifica

01. Daniel Juncadella – Prema Powertam – 1:31.783
02. Carlos Sainz Jr – Carlin – 1:32.312
03. Raffaele Marciello – Prema Powertam – 1:32.433
04. Hannes van Asseldonk – Fortec Motorsport –  1:32.533
05. Felix Rosenqvist – Mucke Motorsport – 1:32.555
06. Pascal Wehrlein – Mucke Motorsport – 1:32.629
07. Will Buller – Carlin – 1:32.698
08. Sven Muller – Prema Powertam – 1:32.768
09. Michael Lewis – Prema Powertam – 1:32.779
10. Alex Lynn – Fortec Motorsport – 1:32.782
11. Pipo Derani – Fortec Motorsport – 1:32.878
12. Felix Serralles – Fortec Motorsport – 1:32.915
13. Dennis van de Laar – Carlin – 1:33.067
14. Conor Daly – Double R Racing – 1:33.963
15. Geoff Uhrhane – Double R Racing – 1:34.026
16. Andrea Roda – Jo Zeller Racing – 1:34.103
17. Sandro Zeller – Jo Zeller Racing – 1:34.125
18. Luis Sa Silva – Angola Racing Team – 1:34.366
19. Spike Goddard – T-Sport – 1:35.562
20. Josh Webster – T-Sport – 1:36.550

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La pole-position del Masters of Formula 3 di Zandvoort è firmata da Daniel Juncadella: nella seconda sessione di qualifica lo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f3-140712-02.jpg Masters Zandvoort, Qualifiche 2: Pole per Juncadella, poi Sainz e Marciello