Antonio Felix Da Costa apre il weekend di Macau ipotecando la prima fila, al suo fianco i rivali Callum Ilott (Van Amersfoort) e Felix Rosenqvist (Prema).

Parte forte il 63esimo appuntamento con il tracciato della Guia, Antonio Felix Da Costa non si fa attendere e piazza subito il miglior tempo assoluto a bordo della Carlin. Giro concluso sull’2’11″535 e prima casella ipoecata in attesa della seconda sessione di qualifica di domani. Secondo piazzamento, per ora, nelle mani di Callum Ilott (Van Amersfoort), l’inglese proverà a riscattare una stagione che lo ha visto andar via troppo presto dalla lotta al titolo. Chiude la Top 3, il detentore del Titolo, Felix Rosenqvist (Prema), in agguato aspettando gara di qualificazione e gara finale.

Quarta posizione inedita grazie alla bella prestazione di Kenta Yamashita (T-Sport) Campione della nippo-Formula 3 2016. Quinto l’ormai veterano della manifestazione Daniel Juncadella (HitechGP), presente come sempre in Cina. Buona anche la sessione del primo Motopark Sergio Sette Camara, il brasiliano inizia bene con il sesto tempo, settima ed ottava casella ottenuta dal rookie Lando Norris (Carlin) e Nick Cassidy (Prema). Chiudono la “zona punti” Jake Hughes a sancire il ritorno in grande stile della Carlin, con ben tre vetture nei primi dieci. Top10 chiusa con Sam MacLeod (Fortec).
Affanno, almeno inziale, per Russell (HitechGP), Hubert (Van Amersfoort), Gunther (Prema), Eriksson (Motopark) e Beckmann (Mucke)

Da segnalare le ben quattro bandiere rosse per gli incidenti di Lando Norris, Joel Eriksson, Daniel Juncadella e Sho Tsuboi.

Appuntamento a domani con le ultime sessioni di libere e qualifiche.
Di seguito la classifica completa.

1) Antonio Felix Da Costa
(Dallara-Volkswagen) – Carlin – 2’11″535
2) Callum Ilott (Dallara-Mercedes) – VAR – 2’11″761
3) Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) – Prema – 2’11″797
4) Kenta Yamashita (Dallara-Tomei) – T Sport – 2’11″797
5) Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Hitech – 2’11″821
6) Sergio Camara (Dallara-Volkswagen) – Carlin – 2’11″994
7) Lando Norris (Dallara-Volkswagen) – Carlin – 2’11″996
8) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes) – Prema – 2’12″123
9) Jake Hughes (Dallara-Volkswagen) – Carlin – 2’12″360
10) Sam Macleod (Dallara-Mercedes) – Fortec – 2’12″536
11) Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – Double R – 2’12″600
12) Arjun Maini (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 2’12″657
13) George Russell (Dallara-Mercedes) – Hitech – 2’12″678
14) Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) – VAR – 2’12″727
15) Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) – Prema – 2’13″017
16) Daniel Ticktum (Dallara-Mercedes) – Double R – 2’13″102
17) Pedro Piquet (Dallara-Mercedes) – VAR – 2’13″276
18) Chang Wing Chung (Dallara-NBE) – T Sport – 2’13″335
19) Nikita Mazepin (Dallara-Mercedes) – Hitech – 2’13″438
20) Joel Eriksson (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 2’13″479
21) Ye Hong Li (Dallara-Volkswagen) – B Max – 2’14″012
22) David Beckmann (Dallara-Mercedes) – Mucke – 2’14″062
23) Jann Mardenborough (Dallara-Volkswagen) – B Max – 2:14″174
24) Guan Yu Zhou (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 2’14″278
25) Keyvan Andres Soori (Dallara-Mercedes) – Mucke – 2’14″803
26) Sho Tsuboi (Dallara-Toyota) – Tom’s – 2’15″051

Credits: FIA F3
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Antonio Felix Da Costa apre il weekend di Macau ipotecando la prima fila, al suo fianco i rivali Callum Ilott […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/20161117.0563P-1024x646.jpg Macau Grand Prix, Qualifica 1: Da Costa leader, seguono Ilott e Rosenqvist