Weekend di sorprese sul circuito di Okayama per il quarto appuntamento stagionale della F.3 giapponese che ha visto due Hiroaki Ishiura e Kodai Tsukakoshi conquistare la loro prima vittoria della stagione. Sul Sali scendi di Okayama è stato il tempo a dettare i valori in campo permettendo a Ishiura di conquistare gara 1 dopo essere partito dalla pole dominando la gara dal primo all’ultimo giro. A tallonarlo giro dopo giro è stato il compagno di scuderia Oliver Jarvis. Per l’inglese dal piede pesante, ma dal portafoglio leggero che già l’anno scorso si era messo in luce nella formula 3 inglese con il team Carlin non c’è stato nulla da fare, accontentandosi comunque di punti pesanti per la classifica di campionato.
Se in gara 1 tutto è sembrato facile per la vittoria invece in gara 2 con un acquazzone sceso sul circuito poco prima della partenza è stata la scelta di gomme a stabilire i valori in campo con Tsukakoshi che dopo il podio di gara 1 ha stupito tutti mantenendo le gomme slick anche sotto l’acquazzone andando a conquistare la prima vittoria in f.3 della carriera. Alle sue spalle Oshima che partito dal fondo della griglia dopo una gran botta nelle prove ha rischiato tutto montando le gomme da asciutto ed ha avuto ragione con il secondo posto, seguito dal leader di campionato Streit che pur con le rain ha conquistato il podio.
Dopo otto gare il campionato vede adesso Streit ancora in testa per un solo punto su Jarvis che in gara 2 ha portato a casa solamente il quinto posto.

Classifica Gara 1
1 – Hiroaki Ishiura (Dallara 307-Toyota) – Tom's – 18 laps 25'56"643
2 – Oliver Jarvis (Dallara 307-Toyota) – Tom's – 4"917
3 – Kodai Tsukakoshi (Dallara 307-Honda) – Honda – 10"046
4 – Roberto Streit (Dallara 306-Toyota) – Inging – 11"881
5 – Takuya Izawa (Dallara 307-Honda) – Honda – 15"201
6 – Yuhi Sekiguchi (Dallara 305-Toyota) – Hiroshima – 19"082
7 – Kazuya Oshima (Dallara 307-Toyota) – Tom's – 21"408
8 – Hironobu Yasuda (Dallara 306-Nissan) – Three Bond – 23"856
9 – Koki Saga (Dallara 306-Toyota) – Le Beausset – 35"033
10 – Yuki Nakayama (Dallara 307-Honda) – Toda – 35"913
11 – Marko Asmer (Dallara 307-Nissan) – Three Bond – 37"769
12 – Motoaki Ishikawa (Dallara 306-Toyota) – Shion – 1'20"622

Best lap: Hiroaki Ishiura 1'25"860

Classifica Gara 2
1 – Kodai Tsukakoshi (Dallara 307-Honda) – Honda – 25 laps 44'46"916
2 – Kazuya Oshima (Dallara 307-Toyota) – Tom's – 7"738
3 – Roberto Streit (Dallara 306-Toyota) – Inging – 1'09"988
4 – Takuya Izawa (Dallara 307-Honda) – Honda – 1'10"408
5 – Oliver Jarvis (Dallara 306-Toyota) – Tom's – 1'10"548
6 – Yuhi Sekiguchi (Dallara 305-Toyota) – Hiroshima – 1'13"273
7 – Hiroaki Ishiura (Dallara 307-Toyota) – Tom's – 1'13"835
8 – Marko Asmer (Dallara 307-Nissan) – Three Bond – 1'26"367
9 – Koki Saga (Dallara 306-Toyota) – Le Beausset – 1'30"671
10 – Hironobu Yasuda (Dallara 306-Nissan) – Three Bond – 1 lap
11 – Yuki Nakayama (Dallara 307-Honda) – Toda – 1 lap
12 – Motoaki Ishikawa (Dallara 306-Toyota) – Shion – 2 laps

Best lap: Kodai Tsukakoshi in 1'27"896

Classifica Campionato
1. Streit 115; 2.Jarvis 114; 3.Ishiura 102; 4.Oshima 95; 5.Tsukakoshi 82; 6.Izawa 48; 7.Sekiguchi 40; 8.Asmer 25; 9.Yasuda 18; 10.Saga 12


Stop&Go Communcation

Weekend di sorprese sul circuito di Okayama per il quarto appuntamento stagionale della F.3 giapponese che ha visto due Hiroaki […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/4559a.jpg J – Okayama, Ishiura e Tsukakoshi su tutti