Prima vittoria nell’Italian Formula 3 European Series per Patric Niederhauser. Partito dalla pole-position (ottenuta per l’inversione dei primi sei posti di Gara 1), il pilota della BVM Target ha condotto in testa tutta Gara 3 a Valencia.

Lo svizzero in questa manche sprint ha battagliato con il suo antagonista nella passata stagione della F.Abarth, Sergey Sirotkin. Il russo, autore di un bell’avvio dalla terza posizione, è rimasto sempre negli scarichi di Niederhauser, senza però riuscire a portare un attacco. Per lui, comunque, una seconda piazza preziosa in un intenso week-end che lo vede impegnato inoltre nell’Auto GP.

Completa il podio il driver di casa Gerard Barrabeig, che ha tenuto a bada il tris della Prema composto da Brandon Maisano, Henrique Martins e Eddie Cheever, reduci dalle “triplette” delle due manches precedenti.

7° ha chiuso Robert Visoiu, mentre Riccardo Agostini ha prevalso in extremis nel duello con Yoshitaka Kuroda. Al traguardo anche Mario Marasca, che si aggiudica l’ultimo punto disponibile, mentre è stato subito costretto al ritiro il rookie canadese Nicholas Latifi.

Il fine settimana spagnolo termina con Martins al comando della classifica generale a quota 42 punti, contro i 40 di Cheever e 34 di Maisano. Prossimo appuntamento il 5/6 maggio all’Hungaroring.

Classifica

01. Patric Neiderhauser – BVM Target – 11 giri
02. Sergey Sirotkin – Euronova Racing – +0.338
03. Gerard Barrabeig – Team Ghinzani – +10.058
04. Brandon Maisano – Prema Powerteam – +11.406
05. Henrique Martins – Prema Powerteam – +12.037
06. Eddie Cheever – Prema Powerteam – +12.493
07. Robert Visoiu – Team Ghinzani – +13.472
08. Riccardo Agostini – JD Motorsport (Mygale) – +15.955
09. Yoshitaka Kuroda – Euronova Racing – +15.965
10. Mario Marasca – BVM Target – +44.332

Ritirati

11. Nicholas Latifi – BVM Target – 1 giro

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Prima vittoria nell’Italian Formula 3 European Series per Patric Niederhauser. Partito dalla pole-position (ottenuta per l’inversione dei primi sei posti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f3-010412-01.jpeg Italia – Valencia, Gara 3: La prima di Niederhauser