Decisamente più affollato l’autodromo del Mugello per la seconda ed ultima giornata di test organizzata dalla Marzi Sport. A chiudere al comando, così come nella sessione di ieri, è stato lo statunitense Michael Lewis, sembrato nettamente in forma tra i saliscendi toscani come dimostrato dall’1:38.989 fatto segnare. Unico driver ad abbattere la parete dell’1:39, l’americano ha preceduto di circa due decimi l’italiano Edoardo Liberati.

Giunto quest’oggi insieme al Team Ghinzani, Liberati ha subito tenuto un ritmo molto competitivo piazzandosi secondo davanti al compagno di squadra Facundo Regalia. L’argentino ha però accusato un ritardo di quasi quattro decimi dal team mate. In quarta e quinta posizione si sono portati rispettivamente Kevin Giovesi e Victor Guerin, mentre il ferrarista Raffaele Marciello ha proseguito il lavoro sul set up ignorando la prestazione sul giro singolo.

Andrea Roda e Maxime Jousse hanno inseguito dal settimo e dall’ottavo piazzamento, la top ten è stata chiusa da Eddie Cheever e Brandon Maisano. Undicesima ed ultima l’unica Mygale in pista, quella di Luca Spiga.

Classifica completa

01. Michael Lewis – Prema Powerteam – 1:38.989
02. Edoardo Liberati – Team Ghinzani – 1:39.196
03. Facundo Regalia – Team Ghinzani – 1:39.557
04. Kevin Giovesi – Lucidi Motors – 1:39.831
05. Victor Guerin – Lucidi Motors – 1:39.937
06. Raffaele Marciello – Prema Powerteam – 1:40.210
07. Andrea Roda – Prema Powerteam – 1:40.339
08. Maxime Jousse – BVM Target – 1:40.586
09. Eddie Cheever – Lucidi Motors – 1:40.771
10. Brandon Maisano – BVM Target – 1:41.681
11. Luca Spiga – Diapason Racing – 1:43.694

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Decisamente più affollato l’autodromo del Mugello per la seconda ed ultima giornata di test organizzata dalla Marzi Sport. A chiudere […]

Italia – Test Mugello, Day 2: Lewis si ripete al comando. Bene il Team Ghinzani