Primo posto e nuova leadership in campionato dopo Gara 2 a Spa-Francorchamps per Sergio Campana. L’alfiere della BVM Target, in testa al gruppo fin dalla prima curva, ha mantenuto la posizione fin sotto la bandiera a scacchi vincendo la seconda corsa sui saliscendi belga con circa due secondi di vantaggio su Maxime Jousse. Splendida prestazione anche del francese, al quarto posto diverso tempo prima di rimontare fino alle spalle del vincitore con due bei sorpassi a Brandon Maisano e Facundo Regalia.

Il transalpino della Ferrari Driver Academy alla fine è giunto terzo seppur distante otto secondi dal leader, mentre l’argentino del Team Ghinzani è precipitato in una scialba settima piazza. Quarto posto per un ottimo Raffaele Marciello davanti a Victor Guerin ed al compagno di squadra Michael Lewis. Bella performance in rimonta per lo statunitense della Prema, relegato in fondo al gruppo durante lo start per un contatto con Daniel Mancinelli, che ha tra l’altro costretto il marchigiano della RP ad un pit stop d’emergenza causa ala anteriore danneggiata con la sua gara praticamente irrimediabilmente compromessa.

Eddie Cheever, Kevin Giovesi ed Edoardo Liberati hanno terminato la top ten. Week-end decisamente da dimenticare per l’alfiere del Team Ghinzani, ormai addirittura quarto in classifica dopo essere arrivato in Belgio in testa al campionato. Nelle retrovie Andrea Roda e Federico Vecchi. Unico ritirato David Fumanelli, costretto a parcheggiare durante il giro di ricognizione.

Il best lap è stato ottenuto da Lewis in 2:17.110 durante l’ottava tornata.

Classifica Gara 2

01. Sergio Campana – BVM Target – 14 giri
02. Maxime Jousse – BVM Target – +1.928
03. Brandon Maisano – BVM Target – +8.185
04. Raffaele Marciello – Prema Powerteam – +8.687
05. Victor Guerin – Lucidi Motors – +9.793
06. Michael Lewis – Prema Powerteam – +10.149
07. Facundo Regalia – Team Ghinzani – +11.035
08. Eddie Cheever – Lucidi Motors – +19.384
09. Kevin Giovesi – Lucidi Motors – +20.478
10. Edoardo Liberati – Team Ghinzani – +21.497
11. Andrea Roda – Prema Powerteam – +25.343
12. Federico Vecchi – CO2 Line Race – +36.762
13. Daniel Mancinelli – RP Motorsport – +1 giro

Ritirati

14. David Fumanelli – RP Motorsport – +14 giri

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Primo posto e nuova leadership in campionato dopo Gara 2 a Spa-Francorchamps per Sergio Campana. L’alfiere della BVM Target, in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/fgnfhjnfjnghjghjn.jpg Italia – Spa, Gara 2: Campana vince e vola al comando. Jousse e Maisano sul podio