“Scende la pioggia, ma che fa!” Questo è il motto giusto probabilmente pronunciato ai box di Misano, questa mattina, durante le prime libere stagionali del F3 Italia più volte messe a rischio da nuvole minacciose. Ad aggiudicarsele è stato Matt Lee, alfiere statunitense dell’Alan Racing, che ha messo tutti alle proprie spalle firmando il best lap in 1.50.216. Si presenta in forma per la disputa del titolo anche Sergio Campana, autore del secondo miglior piazzamento, non da meno Chaves (Eurointernational) col terzo tempo.

La quarta posizione se l’è aggiudicata il primo dei Prema boys in pista, ossia Samuel Buttarelli, che ha dovuto fare i conti con il suo team-mate, Andrea Caldarelli, quinto classificato. Una risposta dunque incoraggiante al primo appello per la formazione diretta da Angelo Rosin. La lista dei tempi della top 10 suggerisce un altro portacolori proveniente dall’Euro Series; si tratta del brasiliano della BVM Target, Cesar Ramos.

Nei test aveva promesso scintille, invece nelle libere 1 di Misano ha riscontrato qualche difficoltà. Stephane Richelmi quindi si ritrova a lottare nella pancia del gruppo col settimo tempo, lasciando ai primi la bellezza di un secondo. La carrellata di ex Euro Series si chiude con Zanella e Dillmann, rispettivamente ottavo e nono classificato. Specialmente il pilota transalpino della Victoria Racing si è messo in luce, dando segnali incoraggianti per le qualifiche. Completa la top 10 l’uomo di riferimento della RP Motorsport, Jesse Krohn.

Più indietro alla top 10 si è posizionato Daniel Mancinelli, primo degli uomini Ghinzani, che ha preso le misure del tracciato, tastando il terreno; il suo team-mate Vittorio Ghirelli, ha cercato di fare esperienza e quindi non è andato oltre la 26ma posizione. In attesa di uno slancio finale per le qualifiche, in lotta per un posto in top 10 si presume ci sarà anche Federico Scionti, 20mo assoluto. In salita, invece, il ritorno in F3 per Di Sabatino, la cui 14ma prestazione generale rischia di porlo all’ombra dei riflettori. Crescono Giovesi, Liberati, Valori, Falci e Raimondo, che completano la zona medio-alta dello schieramento.

Classifica Libere 1 (clicca qui per il pdf ufficiale)

 


Stop&Go Communcation

“Scende la pioggia, ma che fa!” Questo è il motto giusto probabilmente pronunciato ai box di Misano, questa mattina, durante […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/richelmi32.jpg Italia – Misano, Libere 1: Lee è il più veloce, Campana e Chaves si limitano ad inseguirlo