Splendida vittoria in Gara 2 a Misano Adriatico per il ferrarista Raffaele Marciello. L’alfiere della Prema, grazie ad una partenza praticamente perfetta, è riuscito a portarsi in prima posizione mantenendola con grande intelligenza e maturità fino al traguardo. Corsa comunque complicata quella dell’italo-svizzero, braccato dal primo all’ultimo giro da un velocissimo Eddie Cheever, che tra l’altro festeggia i suoi diciotto anni proprio nella giornata di oggi. Il distacco tra i due nel finale è stato di soli otto decimi.

Zona podio afferrata in extremis da Sergio Campana, protagonista di una prestazione eccezionale tutta all’attacco con un gran numero di sorpassi ed una bella rimonta. Benchè lontanissimo dai primi due, il pilota della BVM Target è partito settimo per poi giungere terzo grazie ad una spettacolare manovra nel finale ai danni di Facundo Regalia. Quarto all’arrivo l’argentino, seguito subito da Maxime Jousse, Michael Lewis ed Edoardo Liberati. La top ten è stata terminata da Brandon Maisano, Daniel Mancinelli e Federico Vecchi, con il marchigiano di casa RP abile a guadagnare due posizioni nella bagarre rispetto alla propria piazzola di partenza.

A ridosso dei primi dieci troviamo Simoe Iaquinta, inseguito da Victor Guerin e da Luca Spiga, entrambi con distacchi abissali. Difficoltà per Kevin Giovesi, quattordicesimo a più di un minuto dopo un’escursione sulla sabbia ed un lungo pit stop al primo giro. Ancora peggio per Jesse Krohn, ritardato di quattro tornate a causa di un contatto e di una relativa sosta ai box. L’unico ritirato è risultato Andrea Roda.

Il giro più veloce della gara è stato ottenuto da Campana in 1:32.545.

Classifica Gara 2

01. Raffaele Marciello – Prema Powerteam – 19 giri
02. Eddie Cheever – Lucidi Motors – +0.814
03. Sergio Campana – BVM Target – +7.532
04. Facundo Regalia – Team Ghinzani – +8.381
05. Maxime Jousse – BVM Target – +9.566
06. Michael Lewis – Prema Powerteam – +11.324
07. Edoardo Liberati – Team Ghinzani – +13.249
08. Brandon Maisano – BVM Target – +15.827
09. Daniel Mancinelli – RP Motorsport – +21.788
10. Federico Vecchi – CO2 Line Race – +26.395
11. Simone Iaquinta – Downforce Competition – +31.365
12. Victor Guerin – Lucidi Motors – +54.630
13. Luca Spiga – Diapason Racing – +59.225
14. Kevin Giovesi – Lucidi Motors – +1:29.837
15. Jesse Krohn – RP Motorsport – +4 giri

Ritirati

16. Andrea Roda – Prema Powerteam – +19 giri

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Splendida vittoria in Gara 2 a Misano Adriatico per il ferrarista Raffaele Marciello. L’alfiere della Prema, grazie ad una partenza […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/ijojjjiojjojo.jpg Italia – Misano, Gara 2: Prima vittoria in F3 di Marciello! Cheever secondo