Sull’ultima edizione dell’ormai defunto Campionato Italiano Formula 3 può calare definitivamente il sipario. A distanza di cinque mesi dal weekend conclusivo di Monza, il Tribunale Nazionale d’Appello ha confermato la vittoria dei due titoli (in palio c’era anche l’European Series) da parte di Riccardo Agostini.

La sentenza, emessa il 25 gennaio, ha definitivamente respinto l’appello tecnico presentato dal team Prema e dal rivale Eddie Cheever, in merito a una possibile irregolarità tecnica della Mygale curata dalla JD Motorsport.

Agostini, che quest’anno si cimenterà in Auto GP, può quindi scrivere ufficialmente il proprio nome nell’albo d’oro della serie tricolore, che la CSAI ha deciso di sopprimere.


Stop&Go Communcation

Il Tribunale Nazionale d’Appello ha confermato la vittoria dei due titoli 2012 del Campionato Italiano Formula 3 da parte di Riccardo Agostini.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f3italia-agostini-150313-01.jpg Italia – Il TNA ha confermato il titolo di Agostini