Week-end complicato quello trascorso da Raffaele Marciello al Mugello per il settimo round della Formula 3 Italia 2011. L’italo-elvetico, giunto in Toscana dopo la buona sessione di test collettivi della settimana precedente, non è riuscito ad esprimersi al meglio a causa di qualche problema di set up.

Nonostante un buon avvio di fine settimana con degli interessantissimi riferimenti cronometrici nelle prove libere che gli sono valse rispettivamente la terza e la quinta piazza nei due turni, il pupillo della Ferrari Driver Academy non è riuscito a competere per la vittoria con la propria Dallara-FPT, ottenendo comunque un positivo quinto posto durante le qualifiche.

In Gara 1 Lello è stato risucchiato nella bagarre scatenatasi dopo lo start completando la corsa al sesto posto. Risultato replicato la domenica in Gara 2. Due piazzamenti che allo stesso modo valgono importantissimi punti in classifica campionato, che lo vede attualmente occupare la quarta posizione nell’assoluta e la terza tra gli esordienti.

Appuntamento all’ultimo round di Monza.


Stop&Go Communcation

Week-end complicato quello trascorso da Raffaele Marciello al Mugello per il settimo round della Formula 3 Italia 2011. L’italo-elvetico, giunto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/ghjkhghjhjhhjhhjhjjhjh.jpg Italia – Altri importanti punti per Marciello al Mugello