Sarà Roberto Merhi a partire domani dalla pole-position nella 21esima edizione del Masters of Formula 3 di Zandvoort. La seconda sessione di qualifiche si è rivelata di fatto un pro-forma, visto che il ritorno intenso della pioggia non ha consentito ai piloti di migliorare i tempi fatti segnare in precedenza: a svettare in questa mezz’ora è stato Marco Wittmann con il suo 1:47.803, precedendo proprio Merhi per 335 millesimi.

Lo spagnolo ha quindi visto assolutamente inattaccabile l’iniziale 1:30.750, che gli permetterà di scattare in gara davanti a tutti, a cominciare dal compagno di squadra Daniel Juncadella (qui 6°), per una prima fila marchiata tutta Prema.

Il secondo turno si è rivelato un possibile banco prova in vista di una corsa bagnata, eventualità tutt’altro che remota vista l’imprevedibilità che sta caratterizzando il meteo nei Paesi Bassi. Non a caso i commissari sono stati addirittura costretti a ritardare l’inizio di queste qualifiche, in attesa che la situazione divenisse un po’ più favorevole.

In questo scenario avrebbero buone carte da giocarsi anche i protagonisti della British F3, più avvezzi a certe condizioni, tra cui Kevin Magnussen (3°) e Lucas Foresti (5°). Il brasiliano nel finale ha però causato una bandiera rossa dopo essersi ritrovato ko nella sabbia. Contro le gomme invece Rupert Svendsen-Cook, che ha rimediato la rottura dell’ala anteriore.

Alle 14:30 di domani il momento della verità: 25 giri per decretare il successore di Valtteri Bottas nell’albo d’oro della classica olandese. Pioggia o non pioggia…

Classifica

01. Marco Wittmann – Signature – 1:47.803
02. Roberto Merhi – Prema Powerteam – 1:48.183
03. Kevin Magnussen – Carlin – 1:48.648
04. Daniel Abt – Signature – 1:48.723
05. Lucas Foresti – Mucke Motorsport – 1:48.995
06. Daniel Juncadella – Prema Powerteam – 1:49.141
07. Felix Rosenqvist – Mucke Motorsport – 1:49.291
08. Carlos Munoz – Signature – 1:49.493
09. Nigel Melker – Mucke Motorsport – 1:49.909
10. Laurens Vanthoor – Signature – 1:49.972
11. Pipo Derani – Prema Powerteam – 1:51.583
12. Jimmy Eriksson – Motopark – 1:51.590
13. Rupert Svendsen-Cook – Carlin – 1:51.636
14. Kimiya Sato – Motopark – 1:51.742
15. Jazeman Jaafar – Carlin – 1:52.220
16. Carlos Huertas – Carlin – 1:53.408

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sarà Roberto Merhi a partire domani dalla pole-position nella 21esima edizione del Masters of Formula 3 di Zandvoort. La seconda […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f3-130811-06.jpg International Trophy – Zandvoort, Qualifiche 2: La pioggia lascia la pole a Merhi