L’appuntamento del Mugello del Campionato italiano di F.3, in programma questo fine settimana, segnerà anche il rientro nella serie tricolore del giovane messicano Pablo Sánchez López e dell’Alan Racing Team che, a causa del concomitante impegno con la gara di Valencia della International F.Master, lo scorso 20 maggio, erano stati costretti a disertare il precedente round di Magione. Saranno, pertanto, i veloci saliscendi toscani a rivedere la squadra di Alberto Locatelli ai nastri di partenza della categoria cadetta.
Un “discorso” interrotto con la vittoria conquistata a Misano in gara 2 e che viene ripreso con l’intenzione assoluta di riproporsi come protagonisti, dal momento che il gap attualmente accusato dallo stesso Sánchez López nei confronti del leader Efisio Marchese è di appena 25 lunghezze, con 24 punti in palio già nel solo imminente week-end ed un calendario che prevede ancora cinque doppie trasferte, prima dell’epilogo di Monza del 21 ottobre. Per il sudamericano si tratterà di un’importante parentesi, prima della successiva prova della International F.Master (in cui occupa il quinto posto in classifica e vanta già il successo ottenuto sul circuito cittadino di Pau), che si svolgerà sull’altro “toboga” di Porto a distanza di soli sette giorni.
Sabato mattina le qualifiche, dalle 9,35 alle 10,20, e gara 1 (23 minuti più un giro) nel pomeriggio, con il via alle 15,40. Domenica lo start di gara 2 alle 12 in punto.
 

Nella foto, Pablo Sanchez Lopéz (Alan Racing)


Stop&Go Communcation

L’appuntamento del Mugello del Campionato italiano di F.3, in programma questo fine settimana, segnerà anche il rientro nella serie tricolore […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Sanchez_02-b.jpg I – S