La Performance Racing ha oggi ufficializzato il suo secondo colpo di mercato: dopo l’arrivo dello svedese Tom Blomqvist, a firmare per la scuderia di Bobby Issazadhe è stato Riccardo Brutschin. Attuale campione in carica del Trophy con dodici vittorie su quindici round ottenute a bordo della Arttech-OPC della Stromos Artline, il tedesco avrà finalmente l’occasione di farsi valere anche in classifica generale.

Nel 2011 il diciottenne nativo di Waiblingen avrà a disposizione la Dallara-Volkswagen #10, vettura che potrà sicuramente consentirgli di lottare per le posizioni di vertice. Un primo contatto tra la Performance Racing e Brutschin ci fu nel 2009, quando il giovane talento allora proveniente dall’ADAC Formel Masters impressionò positivamente durante un test.

“Sono certo che nel 2011 Riccardo farà un grande passo avanti nella sua carriera” – ha commentato il team principal Issazadhe – “Di lui mi fido, faremo molti podi”.


Stop&Go Communcation

La Performance Racing ha oggi ufficializzato il suo secondo colpo di mercato: dopo l’arrivo dello svedese Tom Blomqvist, a firmare […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Riccardo-Brutschin-2010-2328.jpg Germania – Riccardo Brutschin lascia la Stromos e passa con Performance