Weekend da veri protagonisti al Nurburgring per Tom Blomqvist e la Eurointernational, accoppiata vincente in Gara 1 e Gara 3 della ATS Formel 3 Cup, dopo aver siglato la doppia pole-position in qualifica.

Al via della prima manche, difesa la leadership dagli attacchi di Kimiya Sato, il pilota britannico ha poi avuto vita facile riuscendo a staccare il resto del gruppo. A cogliere il 2° posto è stato Lucas Auer, che è riuscito a superare lo stesso Sato, mentre il capoclassifica Jimmy Eriksson ha chisuo in 4° piazza davanti ad Artmen Markelov e Mitchell Gilbert.

Classifica Gara 1 (Top 10)

01. Tom Blomqvist – Eurointernational – 17 giri
02. Lucas Auer – Van Amersfoort Racing – +6.306
03. Kimiya Sato – Lotus – +7.745
04. Jimmy Eriksson – Lotus – +8.992
05. Artem Markelov – Lotus – +11.937
06. Mitchell Gilbert – Performance Racing – +18.788
07. Luca Stolz – Performance Racing – +22.157
08. Rene Binder – Van Amersfoort Racing – +24.028
09. Yannick Mettler – Performance Racing – +30.255
10. Dennis van de Laar – Van Amersfoort Racing – +31.365

Gara 2 si è aperta con uno spettacolare incidente alla partenza che ha messo fuori gioco tre big: Eriksson ha tamponato la vettura gemella di Sato (che ha potuto proseguire), travolgendo poi un incolpevole Blomqvist. Per fortuna nessuno di loro ha rimediato conseguenze fisiche.

Il successo in questa manche sprint, sfruttando l’inversione della griglia, è andato a Rene Binder. L’austriaco, reduce dalla positiva esperienza in GP2 Series, ha tenuto di pochissimo alle proprie spalle Gilbert, che nel finale si è avvicinato dopo aver avuto ragione del compagno di team Luca Stolz. 4° posizione per Auer, seguito da Markelov e Sato.

7° ha terminato l’israeliano Alon Day, alfiere dell’altra scuderia italiana presente, la ADM Motorsport. Arrivo in top-ten per Michela Cerruti.

Classifica Gara 2 (Top 10)

01. Rene Binder – Van Amersfoort Racing – 11 giri
02. Mitchell Gilbert – Performance Racing – +0.213
03. Luca Stolz – Performance Racing – +1.563
04. Lucas Auer – Van Amersfoort Racing – +2.625
05. Artem Markelov – Lotus – +3.366
06. Kimiya Sato – Lotus – +3.843
07. Alon Day – ADM Motorsport – +12.056
08. Dennis van de Laar – Van Amersfoort Racing – +12.537
09. Andre Rudersdorf – ma-con – +26.279
10. Michela Cerruti – Eurointernational – +30.427

Blomqvist ha riscattato la delusione del sabato pomeriggio aggiudicandosi Gara 3 con un copione quasi identico a quello della prima corsa. Sempre al comando, ha tenuto a debita distanza Auer, secondo davanti ad Eriksson. Risultato fondamentale per lo svedese, ormai ad un passo dal titolo: il portacolori della Lotus ha bisogno di soli altri tre punti da cogliere nell’ultimo appuntamento di Hockenheim in programma a fine mese.

Sarà proprio Auer l’unico in grado di minacciarlo, con Gilbert (4°) e Sato (bloccato da problemi ai freni, ma autore del best lap) ormai matematicamente tagliati fuori della contesa.

Nel frattempo, Andre Rudersdorf si è aggiudicato l’ATS Formel 3 Trophy riservato alle monoposto della generazione precedente, con la Dallara F307 preparata dal team ma-con.

Classifica Gara 3 (Top 10)

01. Tom Blomqvist – Eurointernational – 17 giri
02. Lucas Auer – Van Amersfoort Racing – +2.234
03. Jimmy Eriksson – Lotus – +3.883
04. Mitchell Gilbert – Performance Racing – +5.593
05. Yannick Mettler – Performance Racing – +8.912
06. Artem Markelov – Lotus – +20.587
07. Dennis van de Laar – Van Amersfoort Racing – +20.921
08. Alon Day – ADM Motorsport – +31.427
09. Luca Stolz – Performance Racing – +41.046
10. Andre Rudersdorf – ma-con – +42.786


Stop&Go Communcation

Weekend da veri protagonisti al Nurburgring per Tom Blomqvist e la Eurointernational, accoppiata vincente in Gara 1 e Gara 3 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f3-170912-01.jpg Germania – Nurburgring: Doppio Blomqvist, Eriksson quasi campione