Gara 1 a Lausitz spettacolare e ricca di colpi di scena. Ad aggiudicarsi la vittoria, a sorpresa, è stato un impeccabile Kevin Magnussen, unico pilota a non commettere alcun errore lungo tutta la durata della corsa, nonostante le precarie condizioni dell’asfalto reso scivoloso dalla pioggia.

Alle sue spalle distante tre secondi è giunto Jimmy Eriksson, il quale ha preceduto di pochissimi decimi uno sconsolato Stef Dusseldorp, in testa alla gara fino a pochissimi giri dalla fine, quando a causa di un testacoda provocato da una zona della pista non ancora del tutto asciutta si è relegato in una comunque buona terza piazza.

Errori per Daniel Abt e Tom Dillmann, che hanno concluso rispettivamente quarto e quinto. Molto bene Willi Steindl e Luis Derani, con quest’ultimo capace di tenere dietro fin sotto la bandiera a scacchi Felix Rosenqvist. Più lontani, ma comunque nella top ten, Gary Hauser ed Alon Day. Distacchi abissali più indietro.

Classifica Top 10

01. Kevin Magnussen – Motopark Academy – 23 giri
02. Jimmy Eriksson – Motopark Academy – +3.589
03. Stef Dusseldorp – Van Amersfoort – +3.844
04. Daniel Abt – Van Amersfoort – +7.299
05. Tom Dillmann – HS Technik – +7.576
06. Willi Steindl – Van Amersfoort – +9.431
07. Luis Derani – Motopark Academy – +17.366
08. Felix Rosenqvist – Performance Racing – +18.538
09. Gary Hauser – Racing Experience – +30.657
10. Alon Day – Performance Racing – +37.057

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Gara 1 a Lausitz spettacolare e ricca di colpi di scena. Ad aggiudicarsi la vittoria, a sorpresa, è stato un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/2010-08-15-0131.jpg Germania – Lausitzring – Gara 1: Dusseldorp va in testacoda negli ultimi minuti. Magnussen ne approfitta e vince