Al Lausitzring, per la prima volta quest’anno, tre vincitori diversi un weekend della ATS Formel 3 Cup: Emil Bernstorff, Gustavo Menezes e Marvin Kirchofer, che conserva saldamente la leadership in classifica generale forte di una regolarità invidiabile.

In questo appuntamento a supporto del DTM, il re delle qualifiche si è rivelato di nuovo Kirchofer, autore della doppia pole-position. In Gara 1, però, il pilota della Lotus è stato autore di una brutta partenza che lo ha fatto scivolare al quarto posto. Ad approfittarne è stato il compagno di squadra Emil Bernstorff, che ha tagliato il traguardo in trionfo dopo essere rimasto sempre in testa.

Alla fine Kirchofer è riuscito a rimediare chiudendo 2°, avendo ragione di Artem Markelov (3°), Thomas Jager (4°) e Menezes (5°) in una avvincente bagarre.

Podio tutto Lotus quindi, mentre in top 10 hanno concluso anche Sebastian Balthasar, vincitore nel Trophy, e il giovane lombardo Matteo Cairoli.

Classifica Gara 1 (Top 10)

  1. Emil Bernstorff – Lotus – 23 giri
  2. Marvin Kirchhofer – Lotus – +7.695
  3. Artem Markelov – Lotus – +15.081
  4. Thomas Jager – Performance Racing – +15.515
  5. Gustavo Menezes – Van Amersfoort Racing – +18.195
  6. John Bryant-Meisner – Performance Racing – +35.803
  7. Nabil Jeffri – Eurointernational – +36.212
  8. Sebastian Balthasar – GU-Racing – +53.576
  9. Matteo Cairoli – ADM Motorsport – +58.892
  10. Hubertus-Carlos Vier – ADAC Team Nordbayern – +1:00.736

Nella manche sprint Menezes ha colto il suo primo successo nella serie. L’americano del team Van Amersfoort è passato al comando dopo i sorpassi su Balthasar e Jeffri, che scattavano dalla prima, e sotto la bandiera a scacchi ha preceduto Jager.

Intensa la lotta per la terza piazza, che ha premiato Kirchofer ai danni di Markelov e Bryant-Meisner. Bernstorff, con la griglia invertita, non è andato oltre la 6° posizione, dovendo faticare non poco per mettersi alle spalle Cairoli (7°).

Classifica Gara 2 (Top 10)

  1. Gustavo Menezes – Van Amersfoort Racing – 15 giri
  2. Thomas Jager – Performance Racing – +4.295
  3. Marvin Kirchhofer – Lotus – +9.897
  4. Artem Markelov – Lotus – +11.317
  5. John Bryant-Meisner – Performance Racing – +11.345
  6. Emil Bernstorff – Lotus – +17.449
  7. Matteo Cairoli – ADM Motorsport – +22.575
  8. Nabil Jeffri – Eurointernational – +49.486
  9. Jordi Weckx – Van Amersfoort Racing – +1:02.866
  10. Hubertus-Carlos Vier – ADAC Team Nordbayern – +1:13.360

In Gara 3, infine, Kirchofer è riuscito a mettere il proprio sigillo. Il campione in carica dell’ADAC Formel Master si è fatto di nuovo beffare al via, ma al 18esimo dei 22 giri previsti ha trovato il varco decisivo per attaccare Bernstoff (2°) e conquistare la settima affermazione su 14 corse disputate nel 2013.

Ancora monopolio Lotus sul podio, con Markelov terzo davanti a Menezes e ad un ottimo Cairoli. Sesto Jager, settimo Bryant-Meisner.

Classifica Gara 3 (Top 10)

  1. Marvin Kirchhofer – Lotus – 23 giri
  2. Emil Bernstorff – Lotus – +1.237
  3. Artem Markelov – Lotus – +1.651
  4. Gustavo Menezes – Van Amersfoort Racing – +6.610
  5. Matteo Cairoli – ADM Motorsport – +10.063
  6. Thomas Jager – Performance Racing – +20.152
  7. John Bryant – Meisner – Performance Racing – +28.730
  8. Jordi Weckx – Van Amersfoort Racing – +45.125
  9. Nabil Jeffri – Eurointernational – +53.311
  10. Sebastian Balthasar – GU-Racing – +53.319

Per la ATS Formel 3 Cup, adesso, una sosta di un mese e mezzo: si tornerà al Nurburgring ad agosto.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Al Lausitzring, per la prima volta quest’anno, tre vincitori diversi un weekend della ATS Formel 3 Cup: Emil Bernstorff, Gustavo Menezes e Marvin Kirchofer.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/atsf3cup-lausitzring-170613-01.jpg Germania – Lausitzring: Bernstorff, Menezes e Kirchofer i tre vincitori