Una partenza perfetta e una fuga solitaria verso la 12esima vittoria stagionale. Si può riassumere così Gara 1 di Richie Stanaway a Hockenheim, dove si corre l’ultimo round della ATS Formel 3 Cup. Il pilota neozelandese, battuto in qualifica da Markus Pommer, si è rifatto con gli interessi nella corsa di oggi pomeriggio, dando vita all’ennesimo monologo.

Pommer, bruciato al via, si è arreso pure Marco Sorensen. Il danese, al ritorno in griglia, chiuderà poi 2°, mentre il tedesco ha dovuto subire anche l’attacco di Hannes Van Asseldonk. L’olandese si sarebbe involato verso il podio, ma al 16esimo giro ha regalato la medaglia di bronzo al rivale compiendo un’escursione nella ghiaia.

5° posizione per René Binder, seguito dal debuttante Dennis Lind. Una prestazione notevole la sua, che lo ha visto recuperare da una difficile partenza in cui era scivolato addirittura in 13° piazza: l’ultimo sorpasso proprio a poche curve dal traguardo ai danni di Riccardo Brutschin.

Mikhail Aleshin (15°) si è imposto fra gli iscritti al Formel 3 Trophy con la Arttech F24.

Classifica (Top 10)

01. Richie Stanaway – Van Amersfoort Racing – 19 giri
02. Marco Sorensen – Brandl Racing – +9.608
03. Markus Pommer – Jo Zeller Racing – +17.279
04. Hannes Van Asseldonk – Van Amersfoort Racing – +21.545
05. Rene Binder – Jo Zeller Racing – +28.310
06. Dennis Lind – Performance Racing – +37.970
07. Riccardo Brutschin – HS Engineering – +38.604
08. Tony Halbig – Motopark – +38.990
09. Klaus Bachler – URD Rennsport – +40.166
10. Jeroen Mul –  Van Amersfoort Racing – +46.489


Stop&Go Communcation

Una partenza perfetta e una fuga solitaria verso la 12esima vittoria stagionale. Si può riassumere così Gara 1 di Richie […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f3-011011-04.jpg Germania – Hockenheim, Gara 1: Stanaway a quota 12 vittorie