Dopo una stagione tenuta sempre saldamente nelle sue mani, Laurens Vanthoor si è laureato campione nella F3 tedesca per la stagione 2009. Il pilota belga, aggiudicandosi Gara 1 nella leggendaria pista del Nurburgring e approfittando della terza posizione del compagno Dusseldorp in Gara 2, ha raggiunto la matematica certezza del suo primo posto nella classifica piloti. Gran campionato quello di Vanthoor, che ha collezionato ben 9 vittorie e 132 punti, quando mancano ancora due appuntamenti alla fine del campionato: Sachsenring ed Oschersleben.

Anche in Gara 1 di oggi Vanthoor ha mostrato il suo strapotere, centrando il cosidetto “Hat trick”, ovvero pole, giro veloce e vittoria nella stessa gara. Dopo di lui hanno visto la bandiera a scacchi Dusserdolp, ultimo ad arrendersi e a tenere vivo il campionato fino a Gara 2, e Dillmann, che ha centrato un ottimo terzo posto. Suzuki ha colto un’anonima sesta posizione mentre peggio è andata a Nico Monien solo sedicesimo. Da segnalare le ottime prestazioni di Pommer (4°) ed Hauser (5°). Continua invece ad essere letteralmente disastroso il campionato dell’unico italiano impegnato in pista Luca Iannaccone, ventiduesimo.

In Gara 2 a conquistare il primo successo stagionale è stato il francese Tom Dillmann, davanti a Sandtler e Dusseldorp. A ridosso della zona podio si sono piazzati Schlegelmilch e Monien, mentre Suzuki ha ripetuto la sesta posizione di Gara 1. Corsa di riposo per il campione in carica Laurens Vanthoor, tranquillamente dodicesimo. Implacabile il calvario di Iannaccone, solitario al traguardo con la ventitreesima posizione.

Eros Masciulli – Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Dopo una stagione tenuta sempre saldamente nelle sue mani, Laurens Vanthoor si è laureato campione nella F3 tedesca per la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_vanthoor3.jpg Germania – Nurburgring – Gara 1 & 2: Laurens Vanthoor si aggiudica incontrastato e con largo anticipo la corona di campione