Al termine della seconda gara del weekend, tutti i titoli della stagione 2016 sono stati assegnati. Alle spalle del vincitore Lance Stroll, Joel Eriksson festeggia il secondo posto ed il trofeo di miglior giovane dell’anno, 3° Ilott.

Anche l’ultimo sabato dell’anno si è concluso per la serie Europea marchiata FIA, seconda gara in programma ancora stravinta da Lance Stroll. Ennessima vittoria dell’anno per uno dei piloti più vincenti di questa categoria, partito primo ha salutato il gruppo dando apputamento sotto la bandiera a scacchi, una frase già letta che riassume la stagione di Stroll e della Prema. Alle spalle della vettura Campione, si piazza Joel Eriksson con la prima delle Motopark, lo svedese capitalizza al massimo la posizione di partenza riuscendo a concludere secondo. Vittoria per la classifica rookie e dunque Titolo di Miglior Giovane 2016 ormai assicurato, un grande risultato per Eriksson dopo tutta la competitività mostrata durante l’anno, degno riconoscimento e stimolo in più per il 2017, anno della possibile consacrazione.
Dopo i due “titolati”, chiude un buon Callum Ilott di nuovo a suo agio sulla Van Amersfoort, l’inglese paga la poca continuità che, di fatto, lo ha tolto troppo presto dalla lotta finale. Ottima la quarta posizione di David Beckmann (Mucke), un risultato che riscatta il pole man per pochi minuti di gara 1 e incolpevole davanti alla penalità. Quinta e sesta piazza occupate dalla sorpresa del weekend, Jake Hughes (Carlin) e Ralf Aron (Prema). Nulla ha potuto l’estone nei confronti del rivale Eriksson, con il terzo posto fra i rookie saluta il titolo dando appuntamento al 2017, anche per lui una stagione che dovrà essere interessante.
Settimo al termine della gara George Russell (HitechGP), autore dell’unica vera battaglia in pista con Anthoine Hubert (Van Amersfoort), alle sue spalle. Ultime due posizioni a punti per Maximilian Gunther (Prema) e Ben Barnicoat (HitechGP).

Da segnalare la penalità per jump start inflitta a Sergio Sette Camara, il brasiliano ha anticipato di qualche istante lo start mettendosi subito alle spalle di Stroll. Diciassettesimo Lando Norris (Carlin) dopo la partenza dalla pitlane, out Cassidy (Prema) dopo un contatto con Sims che ha messo fuori uso la sospensione anteriore della sua vettura.

Appuntamento a domani con la trentesima ed ultima gara dell’anno, ore 10.05.
*a breve la classifica completa*

Credits: FIA F3
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Al termine della seconda gara del weekend, tutti i titoli della stagione 2016 sono stati assegnati. Alle spalle del vincitore […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/14632839_1146650642077998_5869364034329671382_n-e1476551792150.jpg FIA F3, Hockenheim: Gara 2, solito Lance Stroll, Joel Eriksson miglior Rookie del 2016