Si chiude nel segno di Callum Ilott la prima due giorni di test della nuova stagione FIA F3 European Championship, dopo la grandine di ieri, le condizioni meteo ottimali hanno permesso il regolare svolgimento della giornata.

Cala il sipario sul tracciato di Vallelunga, due giorni molto importanti per tutti i team e i piloti che hanno testato le vetture 2016 ed effettuato simulazioni di gara e qualifica. Dopo un primo giorno difficile dalle condizioni meteo mutevoli, la seconda giornata non ha complicato il lavoro delle squadre offredo la possibilità di compiere un buon numero di chilometri e portare a termine i programmi.

Callum Ilott (Van Amersfoort), ha chiuso al primo posto l’ultima sessione, fermando il cronometro sul tempo di 1’27”728. Sono stati ventinove i giri percorsi dall’inglese che si dice soddisfatto del lavoro svolto quest’oggi. Al secondo posto, ancora una Motopark, questa volta guidata dall’ex rookie Sergio Sette Camara1’27”765 per il brasiliano. Chiude la Top3 la seconda Van Amersfoort di Pedro Piquet, il giovane come il collega Ilott, è rimasto soddisfatto dell’approccio con la vettura e del livello di competitività mostrato.

Quarta e quinta posizione per Lorandi (Carlin) e Hubert (Van Amersfoort), sesto Ryan Tvter (Carlin) ancora stacanovista di giornata con ben 51 giri, soltanto settimo Lance Stroll su Prema. Il team italiano, rimasto ancora nell’ombra, ha portato a termine il suo programma di lavoro con tutte e quattro le vetture non svettando però nella classifica assoluta dei tempi. Stesso discorso va fatto per Hitech Gp, tredicesimo tempo di Russell, 17esimo e 21esimo per Barnicoat e Mazepin.

Di seguito la classifica completa della seconda sessione.

1) Callum Ilott (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 1’27″728
2) Sergio Sette Camara (Dallara-VW) – Motopark – 1’27″765
3) Pedro Piquet (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 1’27″859
4) Alessio Lorandi (Dallara-VW) – Carlin – 1’27″884
5) Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 1’27″962
6) Ryan Tveter (Dallara-VW) – Carlin – 1’28″021
7) Lance Stroll (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’28″022
8) Arjun Maini (Dallara-NBE) – T-Sport – 1’28″085
9) Joel Eriksson (Dallara-VW) – Motopark – 1’28″151
10) Niko Kari (Dallara-VW) – Motopark – 1’28″187
11) Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’28″210
12) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes)- Prema – 1’28″276
13) George Russell (Dallara-Mercedes) – Hitech – 1’28″296
14) Ralf Aron (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’28″332
15) Raoul Hyman (Dallara-VW) – Carlin – 1’28″334
16) Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’28″372
17) Ben Barnicoat (Dallara-Mercedes) – Hitech – 1’28″407
18) Guan Yu Zhou (Dallara-VW) – Motopark – 1’28″454
19) Harrison Newey (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 1’28″720
20) Zhi Cong Li (Dallara-VW) – Carlin – 1’29″120
21) Nikita Mazepin (Dallara-Mercedes) – Hitech – 1’29″174

Appuntamento con l’ultima sessione di test pre-season il 31 marzo (Paul Richard).

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Si chiude nel segno di Callum Ilott la prima due giorni di test della nuova stagione FIA F3 European Championship, dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/2016-FIA-F3-00-Test-Suer-1687-e1457120024162.jpg FIA F3 Championship, Test Vallelunga – Day 2, Callum Ilott chiude in vetta