Si chiude in bellezza il weekend di Spa con una gara 3 emozionante dall’inizio alla fine. Joel Eriksson trionfa con la Motopark ereditando la prima posizione al via, Hubert 2°, Russell prima scala settimo poi da spettacolo fino al terzo posto.

Una gara 3 bellissima che ha siglato la chiusura anticipata del weekend, per via della 24h di Spa. Tanti sorpassi, lotte in pista e bagarre hanno animato i 35 minuti di gara. Vince Joel Eriksson con una Motopark particolarmente in forma nell’ultima manches, lo svedese sfrutta la seconda posizione di partenza per portarsi subito davanti al via. Complice anche lo stallo di Russell, il miglior pilota Motopark non ha lasciato nulla agli avversari fin dalla prima curva, gara magistrale e venticinque punti portati a casa, fondamentali soprattuto per la classica dei rookie. Al secondo posto, Anthoine Hubert porta a termine la miglior gara della Van Amersfoort, il francese tira su il morale al suo team dopo un weekend da cancellare per il pilota di punta, Ilott.
Chiude al terzo posto un monumentale George Russell, l’inglese perde la prima posizione, come detto, a causa dello stallo al via. Retrocesso in settima posizione, ha poi compiuto una rimonta favolosa con sorpassi magistrali, da sottolineare le lotte con Mazepin, Cassidy e soprattutto con Stroll per il podio.

Il canadese chiude quarto pagando due sorpassi di forza del pilota HitechGP in fondo al Kemmel. Un buon risultato ad ogni modo per Stroll, a punti dopo la battuta d’arresto in gara 2. Quinto e sesto posto per i compagni di team Nick Cassidy e Maximilian Gunther, in lotta fra loro nella prima parte di gara.

Settimo Niko Kari con la seconda Motopark, ottavo Nikita Mazepin su HitechGP. Il russo parte bene dalle prime file ma subisce il ritorno del compagno Russell e l’inesperienza delle lotte al vertice, alle sue spalle il duo Mucke a chiudere la Top 10, nell’ordine: Mikkel Jensen nono e David Beckmann decimo.

Da segnalare il ritiro di Callum Ilott (Van Amersfoort), mai brillante durante il weekend, un duro colpo per la classifica generale del britannico.

La F3 Europea, tornerà dopo la pausa estiva, nel secondo weekend di settembre sul circuito del Nurburgring.

Di seguito la classifica di Gara 3.

122Joel Eriksson / SWE
Motopark
1635:32.758
221Anthoine Hubert / FRA
Van Amersfoort Racing
1635:34.3711.6130
312George Russell / GBR
HitechGP
1635:36.3213.5631.950
41Lance Stroll / CAN
Prema Powerteam
1635:37.0734.3150.752
52Nick Cassidy / NZL
Prema Powerteam
1635:38.7345.9761.661
617Maximilian Günther / GER
Prema Powerteam
1635:42.3019.5433.567
710Niko Kari / FIN
Motopark
1635:43.88211.1241.581
811Nikita Mazepin / RUS
HitechGP
1635:45.40112.6431.519
97Mikkel Jensen / DEN
kfzteile24 Mücke Motorsport
1635:48.45415.6963.053
108David Beckmann / GER
kfzteile24 Mücke Motorsport
1635:48.85916.1010.405
1123Guanyu Zhou / CHN
Motopark
1635:53.45720.6994.598
1220Harrison Newey / GBR
Van Amersfoort Racing
1635:55.52322.7652.066
1316Ralf Aron / EST
Prema Powerteam
1635:56.50223.7440.979
145Pedro Piquet / BRA
Van Amersfoort Racing
1635:58.83926.0812.337
159Sergio Sette Camara / BRA
Motopark
1636:03.33630.5784.497
163Ryan Tveter / USA
Carlin
1636:08.93236.1745.596
174Alessio Lorandi / ITA
Carlin
1636:12.08739.3293.155
1819Weiron Tan / MYS
Carlin
1636:18.53045.7726.443
1915Ukyo Sasahara / JPN
Threebond with T-Sport
1636:19.90847.1501.378
2024Ben Barnicoat / GBR
HitechGP
1637:00.6251:27.86740.717
Non classificati
6Callum Ilott / GBR
Van Amersfoort Racing
1022:44.1716L6L

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Si chiude in bellezza il weekend di Spa con una gara 3 emozionante dall’inizio alla fine. Joel Eriksson trionfa con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/07/160624-eriksson-e1469880232171.jpg FIA F3 Championship – Spa, Gara 3: Eriksson eredita la vittoria, alle sue spalle Hubert e Russell