La FIA F3 European Championship riapre ufficialmente i battenti questo weekend sul circuito del Paul Ricard. Domani ultima giornata di test collettivi per andare verso il primo weekend di gara.

Dopo tanta attesa, si scaldano i motori delle vetture che prenderanno parte al nuovo Europeo di Formula 3. Nella giornata di domani è in programma l’ultima sessione di test collettivi pre-season, un assaggio di ciò che si vedrà in pista a partire dal venerdì con le prime qualifche.

Durante la due giorni di test sul circuito di Vallelunga, quasi tutti i team hanno svolto i rispettivi programmi proprio per arrivare pronti al primo appuntamento dell’anno. Difficile fare previsioni su quelli che saranno i valori in campo, certo è che la squadra ancora da battere è l’armata Prema, pronta a prendersi il titolo anche per questa stagione. Occhi puntati sulla risposta di Carlin, Van Amersfoort e HitechGP vera e propria promessa di questa nuova stagione.

Tra i grandi favoriti, Lance Stroll si candida a raccogliere l’eredità dell’ex collega Rosenqvist, una lotta per il titolo che potrebbe vedere interessati anche George Russell (HitechGP) e Callum Ilott (Van Amersfoort) reduci da un buon 2015. Tanti anche i nomi dei possibili outsider o sorprese che animeranno ogni gran premio, la F3 si prepara a ripetere il grande spettacolo della passata stagione.

La parola alla pista e ai motori a partire già da domani con l’ultima giornata di test collettivi.

Di seguito gli appuntamenti del weekend:
Venerdì 01/04/2016
09:00 Free practice 1 (40′)
09:45 Free practice 2 (40′)
13:10 Qualifica 1 (20′)
16:30 Qualifica 2/3 (20′)

Sabato 02/04/2016
10:45 Gara 1 (33′)
16:45 Gara 2 (33′)

Domenica 03/04/2016
10:30 Gara 3 (33′)

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

La FIA F3 European Championship riapre ufficialmente i battenti questo weekend sul circuito del Paul Ricard. Domani ultima giornata di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/2014-FIA-F3-03-Suer-3964-e1459367784967.jpg FIA F3 Championship, Paul Ricard preview – La F3 riparte con la prima tappa stagionale