Sulle strade del Norisring, Lance Stroll ottiene ancora una volta la pole position, il canadese si è imposto nella prima sessione. Anthoine Hubert eredita la prima casella di gara 2 in seguito alla penalità inflitta a Ilott per la sostituzione del motore.

Il tracciato di Norimberga non ha deluso le aspettative offrendo due sessioni di qualifica emozionanti, Lance Stroll (Prema), ha messo tutti in riga ottenendo una importantissima pole position per la prima gara del sabato. Ottimo tempo del canadese che ferma il cronometro sul tempo di 48″148. Alle sue spalle l’ttimo Joel Eriksson (Motopark), svedese ancora miglior rookie a due decimi dalla prima piazzola di partenza. Completa il podio virtuale il pilota FDA Guanyu Zhou, prestazione interessante per il pilota, in continua crescita a livelo di prestazioni.

La Prema di Nick Cassidy si fa rivedere nelle prime posizioni grazie al quarto posto in griglia. L’imperativo del neozelandese sarà conquistare punti per non perdere di vista il compagno di team in cima alla classifica. Quinto George Russell con la prima vettura HitechGp, seguono Kari e Câmara con le ultime Motopark. Buona sessione da parte del team inglese sempre più protagonista. Ottava piazza per Gunther (Prema), parso in affanno rispetto agli avversari. Chiudono la top 10 Beckmann (Mucke) e Buller, neo pilota Carlin.

Grande delusione per Callum Ilott, a lungo in lotta per il primato, l’inglese ha dovuto scontare la prima delle tre penalità di 10 posizioni in griglia per la sostituzione del motore durante le prove libere.

Di seguito la griglia di partenza di gara 1.

1) Lance Stroll CAN Prema Powerteam 48.148s
2) Joel Eriksson SWE Motopark 48.361s
3) Guanyu Zhou CHN Motopark 48.368s
4) Nick Cassidy NZL Prema Powerteam 48.375s
5) George Russell GBR HitechGP 48.380s
6) Niko Kari FIN Motopark 48.383s
7) Sergio Sette Câmara BRA Motopark 48.453s
8) Maximilian Gunther GER Prema Powerteam 48.476s
9) David Beckmann GER kfzteile24 Mucke Motorsport 48.512s
10) William Buller GBR Carlin 48.568s
11) Mikkel Jensen DEN kfzteile24 Mucke Motorsport 48.571s
12) Callum Ilott GBR Van Amersfoort Racing 48.340s
13) Anthoine Hubert FRA Van Amersfoort Racing 48.642s
14) Ryan Tveter USA Carlin 48.661s
15) Ralf Aron EST Prema Powerteam 48.724s
16) Ben Barnicoat GBR HitechGP 48.756s
17) Pedro Piquet BRA Van Amersfoort Racing 48.790s
18) Harrison Newey GBR Van Amersfoort Racing 48.802s
19) Alessio Lorandi ITA Carlin 48.894s
20) Nikita Mazepin RUS HitechGP 48.921s

Discorso diverso per la seconda e terza sessione di qualifica. Callum Ilott, pole man effettivo, è stato costretto a retrocedere di 10 posizioni lasciando la pole al collega Anthoine Hubert. Il pilota Van Amersfoort, ottiene la prima pole position nella serie con il crono di 48″163. Alle sue spalle ancora Prema con il solito Stroll, i due si scambieranno poi le posizioni per quanto riguarda gara 3. Terzo tempo per l’alfiere Motopark Sergio Sette Câmara.

Risale qualche posizione Maximilian Gunther (Prema), quinto Guanyu Zhou (Motopark), ancora brillante sulle strade di Norimberga. Sesta casella ottenuta da Joel Eriksson (Motopark), settimo George Russell (HitechGP). Concludono in zona punti virtuale, nell’ordine: Jensen (Muke), Beckmann (Mucke) e Kari (Motopark).

Nello schiermento di gara 3, rislagono Zhou, terzo, e Beckmann da nono a sesto. Perde qualcosa Câmara soltanto quinto. Da segnalare la doppia penalità per gara 2 e 3 inflitta a Nick Cassidy per via del peso non a norma della Prema, ancora sfortuna per il neozelandese, lontano dai diretti avversari.

Di seguito gli schieramenti di gara 2 e 3.

Gara 2.

1) Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″163
2) Lance Stroll (Dallara-Mercedes) – Prema – 48″163
3) Sergio Câmara (Dallara-VW) – Motopark – 48″177
4) Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) – Prema – 48″177
5) Guan Yu Zhou (Dallara-VW) – Motopark – 48″198
6) Joel Eriksson (Dallara-VW) – Motopark – 48″261
7) George Russell (Dallara-Mercedes) – Hitech – 48″265
8) Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) – Mucke – 48″192
9) David Beckmann (Dallara-Mercedes) – Mucke – 48″290
10) Niko Kari (Dallara-VW) – Motopark – 48″312
11) Callum Ilott (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″076
12) Ryan Tveter (Dallara-VW) – Carlin – 48″359
13) Ben Barnicoat (Dallara-Mercedes) – Hitech – 48″387
14) Harrison Newey (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″404
15) Ralf Aron (Dallara-Mercedes) – Prema – 48″408
16) Nikita Mazepin (Dallara-Mercedes) – Hitech – 48″465
17) Alessio Lorandi (Dallara-VW) – Carlin – 48″535
18) William Buller (Dallara-VW) – Carlin – 48″567
19) Pedro Piquet (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″927
20) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes) – Prema *PEN*

Gara 3.
1) Lance Stroll (Dallara-Mercedes) – Prema – 48″180
2) Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″200
3) Guan Yu Zhou (Dallara-VW) – Motopark – 48″212
4) Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) – Prema – 48″264
5) Sergio Câmara (Dallara-VW) – Motopark – 48″267
6) David Beckmann (Dallara-Mercedes) – Mucke – 48″290
7) George Russell (Dallara-Mercedes) – Hitech – 48″355
8) Niko Kari (Dallara-VW) – Motopark – 48″363
9) Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) – Mucke – 48″272
10) Joel Eriksson (Dallara-VW) – Motopark – 48″383
11) Callum Ilott (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″092
12) Ben Barnicoat (Dallara-Mercedes) – Hitech – 48″482
13) Nikita Mazepin (Dallara-Mercedes) – Hitech – 48″495
14) Ralf Aron (Dallara-Mercedes) – Prema – 48″506
15) Ryan Tveter (Dallara-VW) – Carlin – 48″511
16) Harrison Newey (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″527
17) Alessio Lorandi (Dallara-VW) – Carlin – 48″550
18) William Buller (Dallara-VW) – Carlin – 48″681
19) Pedro Piquet (Dallara-Mercedes) – Van Amersfoort – 48″961
20) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes) – Prema *PEN*

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Sulle strade del Norisring, Lance Stroll ottiene ancora una volta la pole position, il canadese si è imposto nella prima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/2015-FIA-F3-04-Suer-0951-e1432916379133.jpg FIA F3 Championship, Norisring – Qualifica 1/2, Stroll e Hubert in pole position