Weekend praticamente perfetto per il Campione Europeo di Formula 3, Stroll fa sua anche l’ultima gara del weekend chiudendo con due vittorie, un secondo posto e la conquista del Titolo.

Sembra tutto facile per la Prema di Lance Stroll, nulla da dire sulla stagione e sul weekend imolese se non complimenti. Il canadese, preso ancora dai festeggiamenti, sale in macchina e chiude la pratica in trentacinque minuti partendo dalla pole position e guidando per l’ennesima volta, da solo, verso la bandiera a scacchi. Una passeggiata trionfale che da l’idea del weekend che chiuderà la stagione ad Hockenheim, una formalità per gli uomini del team Italiano, ormai certi di tutti i titoli.
Secondo George Russell con la HitechGP, vettura competitiva per tutto il weekend, forse un pò tardi per sperare in qualcosa di importante. Russell e compagni tenteranno di portare a casa qualche risultato di rilievo tra dieci giorni in Germania. A chiudere il podio, la Van Amersfoort del britannico Callum Ilott, di nuovo in zona podio dopo il periodo di buio.

Alle spalle del terzetto, il primo dei rookie Ralf Aron (Prema), promosso a pieni voti per questo fine settimana. Il Campione in carica della F4 Italiana, è ancora in piena lotta per il titolo rookie, ultima corona ancora da assegnare. L’estone lotterà nel prossimo weekend con Joel Eriksson (Motopark), giunto alle sue spalle quest’oggi, lo svedese è candidato a portare a casa il trofeo dopo una stagione più che positiva che lo ha visto trionfare nei Masters di Zandvoort.
Sesto e settimo posto ottenuti da Anthoine Hubert, certezza VAR in zona punti e Mikkel Jensen (Mucke). Ottavo Nick Cassidy con l’ultima Prema a punti, chiudono la Top 10 altri due rookie, capitanati da David Beckmann (Mucke) e Guanyu Zhou (Motopark).
Gunther rimonta dall’ultima posizione ma si ferma in undicesima piazza, weekend da cancellare per il tedesco mai a punti, risultato che non rispecchia una stagione in ogni caso positiva.

Appuntamento al weekende del 15 ottobre con l’ultima tappa di Hockenheim.
Di seguito la classifica completa di Gara 3.
1) Lance Stroll (Dallara-Mercedes) – Prema – 22 giri 35’23″977
2) George Russell (Dallara-Mercedes) – Hitech – 7″559
3) Callum Ilott (Dallara-Mercedes) – VAR – 8″702
4) Ralf Aron (Dallara-Mercedes) – Prema – 14″007
5) Joel Eriksson (Dallara-VW) – Motopark – 15″358
6) Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) – VAR – 16″446
7) Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) – Mucke – 21″226
8) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes) – Prema – 27″942
9) David Beckmann (Dallara-Mercedes) – Mucke – 33″325
10) Guan Yu Zhou (Dallara-VW) – Motopark – 33″815
11) Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) – Prema – 35″169
12) Ben Barnicoat (Dallara-Mercedes) – Hitech – 36″666
13) Nikita Mazepin (Dallara-Mercedes) – Hitech – 41″325
14) Sergio Camara (Dallara-VW) – Motopark – 54″310
15) Pedro Piquet (Dallara-Mercedes) – VAR – 57″105
16) Wing Chung Chang (Dallara-NBE) – T Sport – 1’41″557
Non classificati
– Newey
– Sasahara

Credits: FIA F3
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Weekend praticamente perfetto per il Campione Europeo di Formula 3, Stroll fa sua anche l’ultima gara del weekend chiudendo con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/161001-stroll-qualifying2-e1475433376282.jpg FIA F3 Championship, Imola: Gara 3, Stroll implacabile, 2° Russell, 3° Ilott