Grande lotta nella prima gara del weekend di Imola, trionfa Niko Kari a bordo della Motopark, il finladese beffa Lance Stroll (Prema) a pochi giri dal termine. Chiude il podio Nick Cassidy, lotanto dalla zona punti Max Gunther.

Bagarre e colpi di scena nella mattinata imolese, una gara 1 non male per tutti gli spettatori della serie. Trionfa quasi a sorpresa ma meritatamente, Niko Kari su Motoapark. Una grande gara per il membro Red Bull Junior team, dopo la seconda posizione dipartenza per via della penalità di Camara, Kari non ha temuto Stroll, fino a metà gara primo in solitaria.
Grazie alle due Safety Car, il finladese è riuscito a riagganciare la Prema sorpassando successivamente Stroll con una gran manovra al tamburello. Sorpasso vittoria e Motopark subito protagonista in un weekend cruciale per il team Prema, “soltanto” secondo dunque, con il quasi Campione Europeo. Gara impeccabile del canadese fino al sorpasso, nato anche dalle due uscite di pista di Pedro Piquet e David Beckmann. Chiude il podio, la seconda Motopark di Joel Eriksson, autore dell’ennesima gara convincente partendo dalla settima piazza.

Quarto e quinto posto per Nick Cassidy (Prema) e George Russell (HitechGP), entrambi vittime dei sorpassi dello svedese ed ormai quasi fuori dalla lotta matematica per il titolo. Pacchetto di mischia a seguire composto da Anthoine Hubert (Van Amersfoort), Guanyu Zhou (Motopark) e Ralf Aron (Prema), rispettivamente in sesta, settima ed ottava piazza. Tanti i sorpassi e le sportellate fra i tre piloti, giunti praticamente insieme sul traguardo.
Chiudono, o meglio ereditano, la Top 10 per via di uscite di pista e ritiri, Ben Barnicoat della HitechGP e Mikkel Jensen con l’unica Mucke in pista.

Appuntamento alle ore 15.05 con la seconda e terza sessione di qualifica in vista del gran finale di domani.
Di seguito la classifica completa di Gara 1.

1) Niko Kari (Dallara-VW) – Motopark – 21 giri
2) Lance Stroll (Dallara-Mercedes) – Prema – 0″788
3) Joel Eriksson (Dallara-VW) – Motopark – 0″998
4) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes) – Prema – 2″301
5) George Russell (Dallara-Mercedes) – Hitech – 2″701
6) Anthoine Hubert (Dallara-Mercedes) – VAR – 4″997
7) Guan Yu Zhou (Dallara-VW) – Motopark – 6″591
8) Ralf Aron (Dallara-Mercedes) – Prema – 7″573
9) Ben Barnicoat (Dallara-Mercedes) – Hitech – 7″991
10) Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) – Mucke – 8″409
11) Harrison Newey (Dallara-Mercedes) – VAR – 9″574
12) Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) – Prema – 11″434
13) Nikita Mazepin (Dallara-Mercedes) – Hitech – 12″104
14) Wing Chung Chang (Dallara-NBE) – T Sport – 18″283
15) Callum Ilott (Dallara-Mercedes) – VAR – 18″391
Non classificati
– Camara
– Beckmann
– Sasahara
– Piquet

Credits: FIA F3
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Grande lotta nella prima gara del weekend di Imola, trionfa Niko Kari a bordo della Motopark, il finladese beffa Lance […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/14522938_1260364973994128_4517626779197085654_n-e1475325716430.jpg FIA F3 Championship, Imola: Gara 1, Niko Kari vince e beffa Lance Stroll, 3° Eriksson