In esclusiva a Stop&Go, Sergio Sette Câmara, neo promosso in casa Red Bull, racconta la sua stagione arrivata al giro di boa. Il brasiliano in seguito a qualche risultato mancato, potrà rifarsi contando sul potenziale della sua Motopark.

Il pilota di casa Motopark è uno dei nuovi volti del Red Bull Junior team 2016, una promozione ottenuta in seguito alla buona prima vera stagione nella serie Europea dello scorso anno. La prima guida del team inglese non ha ancora brillato del tutto nel corso della prima metà del 2016, ad esclusione del podio di gara 3 a Pau, Câmara è incappato troppo spesso in situazioni sfortunate che l’hanno costretto a perdere numerosi punti.

Il responso della pista vede la Motopark fra le migliori dello schieramento, le prestazioni di Eriksson e compagni lo dimostrano, un buon segno per il pilota Red Bull pronto a rifarsi nel corso della seconda parte di stagione. Qualche buona prestazione a podio potrebbe addirittura rilanciarlo in classifica per provare a riaprire i giochi.

Il brasiliano in esclusiva a Stop&Go, racconta la sua stagione, la promozione in Red Bull con un sguardo verso un promettente 2017.

– Sergio, in questa stagione la Motopark è una delle migliori auto sulla griglia di partenza, che cosa manca per vincere costantemente?

“Motopark sta facendo un ottimo lavoro, sono stato coinvolto in molti episodi che mi sono costato punti preziosi, come per esempio schiantarsi a Pau quand’ero terzo, un risultato che mi avrebbe messo in top 5 in questo momento! Ci sono stati anche altri episodi che mi hanno portato via punti purtroppo, e ho perso delle opportunità. Il potenziale c’è, d’ora in poi cercheremo di sfruttarlo al massimo!”

– Nel 2015, sei stato uno dei migliori rookie, quest’anno sei il “capitano” della Motopark. Che cosa vi aspettate per questa stagione e per il Norisring?

“Credo che il Norisring sia una buona pista per me dato che io sono un buon staccatore, questa pista conta molto su questo.”

– Da questa stagione, sei parte della famiglia Red Bull, quanto è importante per il tuo futuro nel mondo del motorsport?

“Si tratta di una grande opportunità essere parte della famiglia Red Bull! Spero di poter usarla meglio in questa seconda parte di stagione.”

– Cosa vedi nel tuo 2017?

“Non riesco ancora ad immaginare la mia stagione 2017 ma, credo di sapere che ci sarà da divertirsi!”

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

In esclusiva a Stop&Go, Sergio Sette Câmara, neo promosso in casa Red Bull, racconta la sua stagione arrivata al giro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/160420-sergio-sette-camar-hungaroring-e1465935733367.jpg FIA F3 Championship, Esclusivo – Sergio Sette Câmara: “La Red Bull è una grande opportunità, la sfrutterò al massimo”