Due gare in pieno stile Formula 3, hanno animato il sabato pomeriggio di Zandvoort. Lotte, sorpassi e contatti sono stati protagonisti in entrambe le gare, Antonio Giovinazzi e Felix Rosenqvist, sono tornati sul gradino più alto del podio, Leclerc out in gara 2.

Le prime due tappe del weekend di Zandvoort, vanno in archivio con la vittoria di Antonio Giovinazzi (Carlin) in gara 1, e Felix Roseqnvist (Prema) in gara 2. Punti pesanti recuperati dai due pretendenti al titolo, giornata nera per il leader Leclerc, solo quinto in gara uno e  addirittura out in gara due in seguito ad un contatto al via con Stroll e Pommer.

In gara 1, è stato un dominio assoluto da parte di Giovinazzi, l’italiano non dominava una corsa dalle prime tappe dell’Europeo quando si trovava al comando della classifica generale, una bella vittoria tenendo a bada Roseqvist sempre più piccolo negli specchietti. Giovinazzi sembra essere rinato dopo la vittoria del Norisring, un weekend per ora molto positivo, ha riportato il pilota Carlin nei piani alti nella classifica, grazie anche al secondo posto di gara 2, ora si trova a nove lunghezze e mezzo dalla vetta, ancora occupata da Leclerc. Secondo posto per Rosenqvist, anche lui costante fino alla bandiera a scacchi, terzo posto per la Motopark di Markus Pommer che conferma la grande competitività dimostrata sin dalle libere. Ottimo quarto posto per Lance Stroll (Prema), sesto posto alle spalle di Leclerc per George Russell (Carlin). Buona gara per Michele Beretta (Mucke), 18esimo al traguardo dopo una rimonta dalla 26esima posizione.

In gara 2, è stato Felix Rosenqvist a riportare la vittoria in casa Prema, una bella gara tutta in difesa dell’arrembante Giovinazzi (Carlin), secondo al traguardo. Uno due invertito come in qualifica che riapre i giochi per la classifica generale, Charles Leclerc infatti, non ha totalizzato punti a causa di un ritiro in seguito ad un contatto avvenuto durante le prime battute della corsa con Stroll e Pommer. La penalità data al pilota tedesco, lo ha portato addirittura da quarto a ventesimo in classifica. Ancora sorrisi in casa Prema per il podio ritrovato di Jake Dennis. L’inglese è reduce da un triplo zero al Norisring. Buon quinto posto per Sergio Sette Camara con la sorprendente Motopark. Sedicesimo posto finale per Michele Beretta (Mucke), piazzamento ancora migliore di gara 1.

Con il disastro di Leclerc, la gara tre di domani diventa quasi decisiva, soltanto nove lunghezze separano Giovinazzi dalla vetta. Ricordiamo che Leclerc partirà al decimo posto salvo inconvenienti sulla sua vettura dopo il contatto di gara .

Europeo sempre più incerto e spettacolare, appuntamento a domani ore 10.35 con gara 3 a Zandvoort.

Di seguito le classifiche di gara 1 e gara 2.

Gara 1.
1) Antonio Giovinazzi ITA Jagonya Ayam Carlin 23 laps
2) Felix Rosenqvist SWE Prema Powerteam +1.127s
3) Markus Pommer GER Motopark +8.484s
4) Lance Stroll CAN Prema Powerteam +11.065s
5) Charles Leclerc MON Van Amserfoort Racing +12.156s
6) George Russell GBR Carlin +13.591s
7) Alexander Albon THA Signature +14.059s
8) Mikkel Jensen DEN Kfzteile24 Mucke Motorsport +20.226s
9) Nabil Jeffri MYS Motopark +21.052s
10) Brandon Maisano ITA Prema Powerteam +22.158s
11) Callum Ilott GBR Carlin +28.594s
12) Sam MacLeod GBR Motopark +30.767s
13) Arjun Maini IND Van Amserfoort Racing +31.573s
14) Raoul Hyman ZAF Team West-Tec F3 +32.043s
15) Dorian Boccolacci FRA Signature +36.522s
16) Gustavo Menezes USA Jagonya Ayam Carlin +37.850s
17) Pietro Fittipaldi BRA Fortec Motorsports +39.578s
18) Michele Beretta ITA Kfzteile24 Mucke Motorsport +44.629s
19) Tatiana Calderon COL Carlin +45.351s
20) Wing Chung Chang CHN Fortec Motorsports +49.126s
21) Matt Solomon HKG Double R Racing +53.524s
22) Matthew Rao GBR Fortec Motorsports +55.998s
23) Kang Ling CHN Kfzteile24 Mucke Motorsport +57.793s
24) Nicolas Pohler GER Double R Racing +1m 03.341s
25) Fabian Schiller GER Team West-Tec F3 +1m 04.834s
26) Zhi Cong Li CHN Fortec Motorsports +1m 10.588s
27) Mahaveer Raghunathan IND Motopark +1m 12.159s
28) Santino Ferrucci USA Kfzteile24 Mucke Motorsport +1m 22.515s
29) Maximilian Gunther GER Kfzteile24 Mucke Motorsport +1m 33.991s
Non classificati.
–  Tveter
– Dennis
– Sette Camara

Gara 2.
1) Felix Rosenqvist SWE Prema Powerteam 20 laps
2) Antonio Giovinazzi ITA Jagonya Ayam Carlin +3.782s
3) Jake Dennis GBR Prema Powerteam +7.020s
4) Alexander Albon THA Signature +11.350s
5) George Russell GBR Carlin +13.134s
6) Sergio Sette Camara BRA Motopark +15.733s
7) Maximilian Gunther GER Kfzteile24 Mucke Motorsport +17.197s
8) Santino Ferrucci USA Kfzteile24 Mucke Motorsport +18.907s
9) Ryan Tveter USA Jagonya Ayam Carlin +19.606s
10) Gustavo Menezes USA Jagonya Ayam Carlin +20.251s
11) Tatiana Calderon COL Carlin +20.871s
12) Callum Ilott GBR Carlin +21.525s
13) Brandon Maisano ITA Prema Powerteam +22.611s
14) Raoul Hyman ZAF Team West-Tec F3 +24.281s
15) Arjun Maini IND Van Amserfoort Racing +25.063s
16) Michele Beretta ITA Kfzteile24 Mucke Motorsport +25.637s
17) Matt Solomon HKG Double R Racing +26.726s
18) Mikkel Jensen DEN Kfzteile24 Mucke Motorsport +27.135s
19) Sam MacLeod GBR Motopark +27.192s
20) Markus Pommer GER Motopark (PEN)
21) Pietro Fittipaldi BRA Fortec Motorsports +29.446s
22) Nabil Jeffri MYS Motopark +30.468s
23) Matthew Rao GBR Fortec Motorsports +33.535s
24) Kang Ling CHN Kfzteile24 Mucke Motorsport +34.126s
25) Fabian Schiller GER Team West-Tec F3 +34.551s
26) Wing Chung Chang CHN Fortec Motorsports +35.979s
27) Julio Moreno ECU ThreeBond T-Sport +36.292s
28) Alessio Lorandi ITA Van Amersfoort Racing +37.119s
29) Nicolas Pohler GER Double R Racing +38.913s
30) Mahaveer Raghunathan IND Motopark +45.158s
31) Zhi Cong Li CHN Fortec Motorsports +46.006
Non classificati.
– Boccolacci
– Leclerc

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Due gare in pieno stile Formula 3, hanno animato il sabato pomeriggio di Zandvoort. Lotte, sorpassi e contatti sono stati […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/2015-FIA-F3-07-Suer-3257-e1436654125410.jpg FIA Championship – Zandvoort, gara 1/2: Assolo Giovinazzi e Rosenqvist