Ad aggiudicarsi la prima delle tre gare in programma nel nono e penultimo round del FIA Formula 3 European Championship 2013 è stato un grandissimo Raffaele Marciello! L’alfiere della Prema Powerteam ha dominato Gara 1 a Vallelunga dopo le due pole position conquistate in Qualifica.

Il pupillo della Ferrari Driver Academy, impeccabile in partenza, ha mantenuto la testa della corsa dal primo all’ultimo giro riuscendo a tenere un ritmo che gli ha consentito di non vedere mai a rischio la sua leadership. L’unico pilota a tentare di infastidirlo è stato Alexander Sims: l’inglese della T-Sport è stato protagonista di una gran performance. Seppur lontano dallo sferrare un attacco all’italiano, è riuscito a tenere il suo passo evitando la fuga di quest’ultimo. I due hanno chiuso con un solo secondo di distacco.

Eccellente la gara di Alex Lynn, terzo sulla linea del traguardo. Molto più distaccato il resto del gruppo, a cominciare dal quarto classificato Daniil Kvyat, giunto a oltre sette secondi dal vincitore. Quinto Eddie Cheever, inseguito dal brasiliano Pipo Derani e dall’austriaco Lucas Auer, più volte coinvolti in una gran bagarre.

Molto bene Sven Muller, ottavo dopo essere scattato dodicesimo. Alle sue spalle un positivo Antonio Giovinazzi. Tra i migliori in pista sicuramente Felix Rosenqvist, che dopo le pessime qualifiche è stato costretto a scattare dal fondo della griglia. Lo svedese della Mucke ha risalito la graduatoria a suon di sorpassi terminando la corsa in un decimo posto che gli ha permesso di entrare in zona punti.

Da sottolineare la buona prova di Harry Tincknell, undicesimo. Buon voto in pagella anche a Tom Blomqvist, più complicata invece la performance di Jordan King. Alle spalle del britannico hanno chiuso nell’ordine l’olandese Dennis van de Laar, lo svedese John Bryant Meisner, lo statunitense Michael Lewis e il canadese Nicholas Latifi.

Venticinque i piloti all’arrivo, due i ritirati. Unico doppiato Richard Goddard. Il giro più veloce è stato ottenuto da Lynn in 1:29.666.

Marciello resta al comando del campionato con 409,5 punti. Più distante ora Rosenqvist, a quota 376.

Classifica Gara 1

01. Raffaele Marciello – Prema – 24 giri
02. Alexander Sims – T Sport – +1.053
03. Alex Lynn – Prema – +2.195
04. Daniil Kvyat – Carlin – +7.437
05. Eddie Cheever – Prema – +14.104
06. Pipo Derani – Fortec – +18.105
07. Lucas Auer – Prema – +18.806
08. Sven Muller – Van Amersfoort – +19.333
09. Antonio Giovinazzi – Double R – +21.119
10. Felix Rosenqvist – Mucke – +22.122
11. Harry Tincknell – Carlin – +26.404
12. Tom Blomqvist – Eurointernational – +27.621
13. Jordan King – Carlin – +33.115
14. Dennis van de Laar – Van Amersfoort – +34.838
15. John Bryant Meisner – Fortec – +35.380
16. Michael Lewis – Mucke – +35.826
17. Nicholas Latifi – Carlin – +36.974
18. Jann Mardenborough – Carlin – +37.358
19. Lucas Wolf – URD Rennsport – +42.474
20. Tatiana Calderon – Double R – +45.216
21. Andre Rudersdorf – ma-con – +45.665
22. Roy Nissany – MUcke – +48.373
23. Sandro Zeller – Jo Zeller – +55.395
24. Mitchell Gilbert – Mucke – +56.641
25. Richard Goddard – T Sport – +1 giro

Ritirati

26. Sean Gelael – Double R – +23 giri
27. Felix Serralles – Fortec – +24 giri


Stop&Go Communcation

Ad aggiudicarsi la prima delle tre gare in programma nel nono e penultimo round del FIA Formula 3 European Championship […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/fiaf3-2013-08-16-021fgfg.jpg FIA Championship – Vallelunga, Gara 1: Marciello perfetto! Sims secondo