Raffaele Marciello continua a incantare nel FIA Formula 3 European Championship: anche a Brands Hatch il pilota Ferrari Driver Academy ha dato dimostrazione di una netta supremazia nei confronti degli avversari, conquistando un secondo posto e due vittorie “sul campo”.

Il weekend si è purtroppo concluso con un epilogo dal sapore amaro per il portacolori del Prema Powerteam, privato del successo ottenuto in Gara 3. Sulla sua monoposto, in sede di verifica, i commissari hanno rilevato la presenza di un ingranaggio del cambio di tipologia non più conforme al regolamento.

Una discrepanza tecnica che non ha fornito alcun vantaggio prestazionale a Raffaele, ma che inevitabilmente ha portato alla sua esclusione dall’ordine d’arrivo.

Il bilancio della trasferta britannica resta comunque ampiamente positivo, con la piazza d’onore di Gara 1 e il successo di Gara 2 (tutta al comando dopo uno start fulmineo), corredati dai migliori tempi nelle due sessioni di qualifica del venerdì all’interno del proprio gruppo: le prove ufficiali di venerdì, infatti, sono state divise in due battiere per via della ridotta lunghezza del tracciato in configurazione “Indy” e dei tanti iscritti alla serie continentale.

“Lello” continua perciò mantenere saldamente la testa della classifica generale con 214,5 punti, contro i 137 del primo inseguitore Felix Rosenqvist: nonostante lo zero marcato in Gara 3, è anzi riuscito a incrementare il vantaggio da gestire.

​Il FIA Formula 3 European Championship tornerà in pista l’1 e 2 giugno a Spielberg, in Austria, per il quinto evento del calendario 2013.

Raffaele Marciello: “Purtroppo il weekend di Brands Hatch si è concluso con la delusione per la squalifica da Gara 3, ma sono cose che possono succedere quando si lavora sempre intensamente. Si vince e si perde tutti insieme, ed è così anche questa volta. Possiamo però consolarci con un sacco di aspetti positivi di cui fare tesoro, come la supremazia del nostro team per tutto il weekend, il secondo posto di Gara 1, la vittoria di Gara 2 e il margine incrementato in classifica, nonostante tutto. Possiamo essere quindi soddisfatti. Pensiamo al prossimo appuntamento di Spielberg con la solita determinazione, sapendo di aver fatto un altro piccolo passo verso il nostro obiettivo”.


Stop&Go Communcation

Raffaele Marciello continua a incantare nel FIA Formula 3 European Championship: anche a Brands Hatch il pilota Ferrari Driver Academy […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/lello_win_2_bh2013_ok.jpg FIA Championship – Un primo e un secondo posto il bottino a Brands Hatch di Marciello