È un terzetto di matrice britannica a comandare la seconda giornata di test a Barcellona del FIA Formula 3 European Championship: i tre piloti più veloci sono stati infatti Will Buller, Jordan King e Harry Tincknell.

Scendendo sotto alla barriera del minuto e 41 (1:40.812), Buller ha svettato al volante della Dallara motorizzata Nissan della T-Sport, compagine al debutto sulla scena continentale. King, alfiere della Fortec, ha chiuso secondo a 185 millesimi di ritardo, con Tincknell (Carlin) dietro per un pochi centesimi. A incalzarli il tedesco Sven Muller, passato alla corte del team ma-con.

La graduatoria al Montmelò si è caratterizzata ancora per un certo equilibrio, con i primi 18 concorrenti racchiusi in 1″ esatto. Quasi tutti i drivers hanno ottenuto i migliori tempi personali nella sessione del mattino: fa eccezione su tutti Tom Blomqvist, che con la Eurointernational è stato il più rapido del turno pomeridiano in 1:41.919.

Nella classifica combinata Blomqvist ha scavalcato Nicholas Latifi e Dennis van de Laar, in una top-ten che include anche i nostri Raffaele Marciello (8°) e Antonio Giovinazzi (9°)

Il pupillo di casa Ferrari, leader ieri, ha proseguito il lavoro di preparazione insieme alla Prema collaudando varie soluzioni di assetto, e senza quindi badare troppo al giro secco. Sfortunato il rookie pugliese, protagonista al mattino di un incidente in cui ha pesantemente danneggiato il retrotreno della propria monoposto, terminando perciò in anticipo le sue prove.

Tra gli altri nomi quotati al via, Pascal Wehrlein è 11°, primo della pattuglia Mucke; Lucas Auer e Alex Lynn sono rispettivamente 13° e 14°, mentre è 16° lo svedese Felix Rosenqvist, che precede Eddie Cheever.

Con il team Romeo Ferraris, al fianco di Michela Cerruti, era oggi impegnato l’americano Michael Lewis.

I protagonisti della serie europea si ritroveranno il 18 e 19 marzo a Monza per altre due giornate di prove ufficiali, sulla stessa pista dove nel weekend successivo partirà la stagione 2013.

Classifica

01. Will Buller – T-Sport – 1:40.812
02. Jordan King – Fortec Motorsports – 1:40.997
03. Harry Tincknell – Carlin – 1:41.021
04. Sven Muller – ma-con – 1:41.159
05. Tom Blomqvist – Eurointernational – 1:41.191
06. Nicholas Latifi – Carlin – 1:41.195
07. Dennis van de Laar – Van Amersfoort Racing – 1:41.208
08. Raffaele Marciello – Prema Powerteam – 1:41.308
09. Antonio Giovinazzi – Double R Racing – 1:41.374
10. Pipo Derani – Fortec Motorsports – 1:41.379
11. Pascal Wehrlein – Mucke Motorsport – 1:41.389
12. Jann Mardenborough – Carlin – 1:41.401
13. Lucas Auer – Prema Powerteam – 1:41.433
14. Alex Lynn – Prema Powerteam – 1:41.441
15. Mans Grenhagen – Van Amersfoort Racing – 1:41.466
16. Felix Rosenqvist – Mucke Motorsport – 1:41.508
17. Eddie Cheever – Prema Powerteam – 1:41.771
18. Roy Nissany – Mucke Motorsport – 1:41.812
19. Felix Serralles – Fortec Motorsports – 1:41.882
20. Sean Gelael – Double R Racing – 1:41.946
21. André Rudersdorf – ma-con – 1:41.976
22. Mitchell Gilbert – Mucke Motorsport – 1:41.984
23. Spike Goddard – T-Sport – 1:41.999
24. Tatiana Calderón – Double R Racing – 1:42.322
25. Josh Hill – Fortec Motorsports – 1:42.416
26. Dmitry Suranovich – Fortec Motorsports – 1:42.813
27. Michael Lewis – Romeo Ferraris – 1:42.997
28. Michela Cerruti – Romeo Ferraris – 1:43.693

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Un terzetto britannico comanda la seconda giornata di test a Barcellona del FIA Formula 3 European Championship, con Will Buller, Jordan King e Harry Tincknell.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/fiaf3-buller-090313-01.jpg FIA Championship – Test Barcellona, Day 2: Buller guida un tris britannico